Quali facciate per la cucina sono migliori: il problema della scelta

Quali sono le migliori facciate per un set da cucina?

Oggi parleremo di quale facciata per la cucina è meglio scegliere e considerare i pro ei contro di ogni specie. Non sono così pochi, ma il più popolare, per qualche motivo, da MDF e truciolato, cioè dalla segatura ... Scopriamo perché.

Quali sono le proprietà delle facciate della cucina?

È auspicabile che la facciata fosse questa: mettila una volta e dimentica! Sta in piedi, non si deteriora, non graffia, non si appanna, non impallidisce, non si impregna. In generale, serve finché non ti annoi.

E in più, tutto è molto buono, quindi è stato di moda e ha stupito gli occhi degli ospiti. Ma, unire tutto questo in un unico insieme è quasi impossibile.

pertanto, la migliore via d'uscita è qui: considera tutte le facciate possibili, identifica i loro pro e contro, e basandoti su questa conoscenza scegli il minore dei mali.

Bene, iniziamo! La descrizione è formata sotto forma di elenco, con i casi peggiori in basso. Cioè, partiamo dal meglio del meglio e ci muoviamo in ordine decrescente.

Facciate fatte di legno naturale

Le facciate in legno naturale sono quasi impossibili da decorare in modo tale da sembrare ultramoderne.

Quali facciate per la cucina sono migliori: il problema della scelta

L'albero è un interno classico e silenzioso, senza trucchi hi-tech e tendenze moderne. Paese, Provenza, stile scandinavo, mediterraneo, classico: questi sono gli stili in cui l'albero naturale sembra il migliore.

E questo, senza dubbio, è l'opzione migliore. Ma, se preferisci le facciate in legno, devi capire che pesano molto più dei trucioli di legno.

E questo significa che anche la base della cucina dovrebbe essere in legno, altrimenti, con il tempo, le facciate pesanti semplicemente strapperanno le chiusure dai pannelli incollati sottili.

Inoltre, non sarebbe male considerare le proprietà di diversi tipi di legno. Perché, la differenza tra una facciata di pino e una quercia è enorme. Ma non correremo avanti, ora leggerai tutto da solo.

pino

Il pino è il legno più economico. È facile da maneggiare, ci sono altre piastre di segatura, ma allo stesso tempo, il funzionamento non è molto buono.

Quali facciate per la cucina sono migliori: il problema della scelta

In particolare, perché il pino è un albero morbido, che può essere facilmente graffiato. Anche gli artigli del gatto possono causare danni evidenti, per non parlare dei coltelli da cucina e di altri danni domestici.

Sì, il restauro della facciata in pino è soggetto, come qualsiasi altro albero. Ma questo è denaro extra! Di pino è meglio fare l'interno, ma non le porte che sono in vista.

cenere

Ash è una solida roccia dell'albero ed è molto adatto per le facciate, poiché è resistente. Allo stesso tempo, il suo prezzo è due volte e mezzo più del pino e una volta e mezzo meno della quercia.

Quali facciate per la cucina sono migliori: il problema della scelta

Cioè, se non hai un obiettivo, in modo che la facciata sia naturale, il classico colore della quercia, quindi la cenere è una buona alternativa.

Disegno e colore sono più semplici, ovviamente, ma non meno gravi. Anche a volte è meglio, se si tratta di design di cucina in stile scandinavo, dove in via prioritaria i colori giallastri del legno naturale.

quercia

La facciata in rovere è un classico. Guardando tali mobili, soprattutto se non è dipinto sopra con vernice colorata, nessuno dubiterà che questo sia un albero naturale. La quercia è una quercia. Ma, per alcuni il suo colore naturale sembra un po 'triste.

Quali facciate per la cucina sono migliori: il problema della scelta

Risultato: i pro ei contro delle facciate in legno

pro:

  • durabilità
  • Compatibilità ecologica
  • Aspetto naturale e solido
  • Possibilità di restauro

contro:

  • Piacere inaspettato
  • Disponibilità necessaria della scatola interna di legno
  • Una piccola manovra in grande stile
  • Una maggiore probabilità di acquistare legna secca, a causa di ciò che il design "condurrà" rapidamente e ci saranno crepe

Facciate fatte di metallo

La facciata metallica è una buona cosa. Sono resistenti, facili da curare, non hanno paura dei graffi, del vapore, dei colpi, del fuoco.

Ma il costo di una cucina di questo tipo sarà abbastanza grande e, inoltre, non sarà caratterizzato da un aspetto molto accogliente.

Le facciate per le cucine in metallo sembrano più organicamente nelle imprese che a casa.

Quali facciate per la cucina sono migliori: il problema della scelta

Toccarli è molto spiacevole, perché sono sempre freddi. Ma se hai un interno in uno stile moderno, come il minimalismo, allora questo materiale è molto adatto e guarderà al luogo.

Se si tratta di metallo, qui è necessario considerare ancora una cosa: le facciate lucide si sporcano molto facilmente e devono essere cancellate all'infinito. Su di loro ci sono tracce di dita, divorzi da uno straccio non così puro e ogni goccia d'acqua è molto apprezzabile.

Quindi, se la pulizia non è il tuo hobby, non esaltarti e scegli queste facciate.

Acciaio inossidabile

Le facciate fatte di acciaio inossidabile sono eterne. Ma questo è se non salvi e scegli un buon foglio di metallo. Non dovrebbe essere più sottile di 4 mm. E quelli che hanno uno spessore minore hanno molti inconvenienti.

Quali facciate per la cucina sono migliori: il problema della scelta

Non hanno forme, sono facili da piegare, se qualcosa viene sbattuto contro la porta. Inoltre, possono deformare gli angoli, diventando così traumatici.

alluminio

L'alluminio è un materiale morbido. Ma è più leggero dell'acciaio inossidabile e a volte sembra più interessante. E il costo delle facciate in alluminio è molto più basso.

Quali facciate per la cucina sono migliori: il problema della scelta

Ma l'alluminio è graffiante e il ripristino della facciata metallica è piuttosto problematico. Sebbene, è del tutto possibile. Nel caso dell'alluminio, dovresti anche scegliere fogli più spessi per evitare ammaccature in futuro.

Telaio in alluminio

Forse, è la migliore di tutte le varianti delle facciate in metallo. L'alluminio è realizzato solo con un telaio e al suo interno può essere applicato quasi qualsiasi tipo di riempitivo: MDF, vetro temprato, plastica.

Quali facciate per la cucina sono migliori: il problema della scelta

Naturalmente, in combinazione con il legno naturale, il telaio in alluminio sarà molto ridicolo. Tuttavia, il metallo obbliga al design moderno.

pro:

  • durabilità
  • Look elegante

contro:

  • Freddo al tatto
  • Succede traumaticamente agli angoli
  • Potrebbero esserci graffi e ammaccature difficili da ripristinare
  • Il costo non è molto fedele

Facciate acriliche (plastiche)

Acrilico - un materiale relativamente nuovo nella creazione di facciate da cucina. In realtà, l'acrilico è solo un polimero che è diventato famoso grazie all'impianto idraulico in acrilico e alle unghie accresciute.

Quali facciate per la cucina sono migliori: il problema della scelta

Le cucine dei loro acrilici sembrano molto moderne e luminose. La superficie di questi è speculare, lucida, omogenea e molto piacevole al tatto.

L'unica cosa che il materiale acrilico è non plastica, il suo uso non può essere disegnato facciate curve, radiose e curve. Ma, per la maggior parte, per stili di design come "minimalismo" - questo non è importante, dal momento che ci sono forme rigide e dirette in onore.

Per quanto riguarda la praticità, tutto dipende dal tipo di lastre acriliche che considereremo ora.

L'unica cosa che li unisce è una lucentezza lucida, che è abbastanza difficile da mantenere in ogni momento nella sua forma originale. Su questo rivestimento, anche le impronte digitali sono facilmente visibili, per non parlare di contaminanti più significativi.

Acrilico in una cornice di metallo

In questo caso, il foglio acrilico è abbastanza spesso e non si sovrappone a nessun supporto, come truciolato o MDF. Ma, nonostante questo, ha paura del colpo.

Cioè, se un buon colpo su questa facciata, si crepa certamente e i bordi, bordati di alluminio, non saranno salvati.

Quali facciate per la cucina sono migliori: il problema della scelta

La bordatura in metallo protegge solo dal danneggiamento del bordo.

Acryl a base di piastra in MDF

Qui, l'acrilico viene applicato con un piccolo strato e questa facciata possiede tutte le proprietà di una normale lastra della loro segatura. Cioè, se il suo bordo è un po 'rovinato, allora questi mobili iniziano ad assorbire come una spugna, e il film acrilico si deforma e resta indietro.

Quali facciate per la cucina sono migliori: il problema della scelta

Restauro, come sapete, tali mobili non sono soggetti.

pro:

  • Aspetto elegante e lucido
  • Piacevole al tatto
  • Più conveniente rispetto al metallo e al legno

contro:

  • Difficile da curare
  • La superficie ha paura dei graffi
  • Superficie impaurita di impatto
  • Non può essere ripristinato

Facciate di MDF

Per oggi, probabilmente, l'85% delle cucine moderne è realizzato con questo materiale. MDF è abbastanza accessibile, ha grandi possibilità in termini di design e colore, e allo stesso tempo serve molto più tempo rispetto ai mobili da truciolare.

Quali facciate per la cucina sono migliori: il problema della scelta

Ma, tra MDF ci sono diverse varianti del rivestimento superiore, da cui dipende la loro vita di servizio.

MDF verniciato

La facciata dipinta di MDF ha un innegabile vantaggio: non sembra di plastica e sembra più accogliente.

Ma, una tale superficie dovrebbe essere lavata con molta attenzione, poiché il rivestimento a volte è semplicemente sfocato sotto la spugna e ci sono tracce di vernice su di esso, e sulle facciate, rispettivamente, macchie.

Quali facciate per la cucina sono migliori: il problema della scelta

È vero, la superficie verniciata è facile da ripristinare, è solo per macinare e coprire la facciata con un nuovo strato di vernice. Nel resto, dai principali svantaggi di MDF, questo mobile non è protetto. Si tratta del danno ai bordi e ai trucioli del bordo, sotto il quale l'acqua si gonfia e la piastra inizia a "gonfiarsi".

Film in MDF rivestito con PVC

MDF rivestito con un film del genere non sembra molto costoso. Ma puoi lavarlo come preferisci e quanto vuoi. Abrasivi non ha paura. Ma ha paura dei colpi e da questo può succedere di schegge scheggiate, che poi non possono essere rimosse.

Quali facciate per la cucina sono migliori: il problema della scelta

I restauri di queste facciate non sono soggetti.

MDF impiallacciato

L'impiallacciatura è i migliori trucioli realizzati in legno naturale. Dal punto di vista pratico, le faccette non sono migliori delle pellicole in PVC, e per molti aspetti ancora peggio, poiché sono più morbide.

Quali facciate per la cucina sono migliori: il problema della scelta

Ma l'MDF impiallacciato è molto difficile da distinguere dall'albero naturale. Questo spiega la sua popolarità.

pro:

  • a buon mercato
  • Grande scelta di design
  • La possibilità di creare facciate e facciate a raggio
  • Facile da curare

contro:

  • Non funzionano a lungo, dopo 5 anni iniziano a "gonfiarsi" i bordi
  • Non tutte le facciate di MDF sono soggette a restauro

Facciate truciolari

E infine, siamo arrivati ​​al peggio del peggio. Le facciate della cucina della DSP sono così brutte che non ha senso dipingere queste disgrazie.

Quali facciate per la cucina sono migliori: il problema della scelta

Per un paio d'anni soddisfano l'acquirente con forza, e poi i bordi cominciano a gonfiarsi, le schegge appaiono in superficie, gli accessori "si gonfiano", le serrature e le cerniere si afflosciano perché la base è troppo fragile .... No, no e no

Non raccomandiamo le facciate del pannello truciolare, soprattutto perché la facciata in MDF è molto più costosa per un po '.

Quindi, quali facciate per la cucina alla fine è meglio?

Proviamo ora a trarre una conclusione dalle informazioni di cui sopra. Quali facciate per la cucina sono migliori: film in PVC, MDF, plastica o opzioni più costose?

Certo, il legno e il metallo sono i migliori. Ma, se si sceglie tra le opzioni disponibili, mentre simile nell'aspetto, quindi l'opzione più pratica - MDF, poiché questo è il miglior rapporto qualità-prezzo.

Feedback negativo dei clienti su tipi di facciate popolari

E qui abbiamo raccolto alcune recensioni negative sulle facciate delle cucine da parte di coloro che avevano già esperienza nell'uso di questo o quel materiale.

Abbiamo deliberatamente scelto i posti non elogiativi, perché crediamo che il miglior consulente sia un critico.

Quali facciate per la cucina sono le più pratiche che imparerai guardando queste recensioni:

Quali facciate per la cucina sono migliori: il problema della scelta

Quali facciate per la cucina sono migliori: il problema della scelta

Speriamo davvero che il nostro articolo ti sia stato utile. Dopo tutto, dopo un'analisi così dettagliata, non dovresti più dubitare di quale facciata per la cucina sia meglio scegliere.

1

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*

− 1 = 2