Piani di lavoro in plastica per cucine – Panoramica

Controsoffitti in plastica per la cucina - Revisione di vantaggi e svantaggi

I piani di lavoro in plastica per molti sono l'opzione più ottimale sia in termini di estetica e funzionalità, sia a livello di costi.

In media, il loro prezzo è parecchie volte inferiore a quello degli analoghi più economici fatti di pietra artificiale.

Piani di lavoro in plastica per cucine - Panoramica

Sono efficacemente combinati con le facciate di truciolato e MDF. Oggi sono in vendita i modelli di controsoffitti che imitano pietra, marmo, legno, opportunità illimitate per la realizzazione di idee di design.

Piani di lavoro in plastica per cucine - Panoramica

Considerare più in dettaglio le caratteristiche e le sfumature dei controsoffitti in plastica, i loro vantaggi e varietà.

Piani di lavoro in plastica per cucine - Panoramica

vantaggi

La base dei più moderni controsoffitti in plastica per cucina è costituita da pannelli di particelle rivestiti da uno strato sottile, ma sufficientemente resistente, di HPL speciale in plastica. Puoi trovare modelli basati su MDF.

Tra questi materiali sono fissati insieme metodo di postforming. Questo processo comporta l'uso di alta pressione e temperatura. In questo caso, la plastica copre in modo affidabile non solo la superficie orizzontale, ma entra anche nel bordo anteriore.

Piani di lavoro in plastica per cucine - Panoramica

Il risultato è una superficie liscia e perfettamente piatta senza cuciture e giunture, dotata di estetica invidiabile e prestazioni invidiabili.

Piani di lavoro in plastica per cucine - Panoramica

La plastica HPL è fatta di carta kraft multistrato, che viene pre-impregnata con resine speciali e pressata.

Uno strato di materiale polimerico viene applicato dall'alto, conferendo al prodotto una maggiore resistenza all'umidità, alle radiazioni ultraviolette, ai danni meccanici, ai trucioli.

Piani di lavoro in plastica per cucine - Panoramica

Tra i principali vantaggi i tavoli in plastica meritano attenzione:

  • Costo accessibile Questa è l'opzione più economica tra quelle rappresentate nel mercato moderno. La produzione nazionale è la più economica, mentre gli analoghi stranieri ti costeranno un po 'di più.
  • incredibile ampia tavolozza fatture e soluzioni di colore. A causa di ciò, è facile scegliere la variante che si adatta meglio agli interni e alla gamma di tonalità.
  • Possibilità di utilizzare un ampio arsenale di prodotti chimici domestici, tra cui disinfettante, nella cura. Le eccezioni sono composti contenenti cloro, acidi, acetone, componenti abrasivi. Possono avere un effetto negativo sull'estetica dello strato laminato esterno.
  • Resistenza alla luce ultravioletta. Puoi essere sicuro della conservazione a lungo termine della luminosità del colore anche se la tua cucina si trova sul lato soleggiato.
  • Resistenza alle alte temperature. Se necessario, puoi mettere una tazza calda su di essa, ma qui la padella che è stata appena rimossa dal fuoco sarà posizionata meglio su un supporto speciale.
  • Estetica. La superficie della sua attrattiva non è inferiore alla pietra artificiale o naturale, il legno naturale.

Alla ricerca di una soluzione decente per te stesso, tieni presente che l'immagine, simile a una superficie di pietra, sembra più autentica della finitura di un albero.

Piani di lavoro in plastica per cucine - Panoramica

Insieme con una serie di vantaggi significativi, controsoffitti in plastica da cucina avere alcune sfumature, che deve essere preso in considerazione nel processo di funzionamento, che prolungherà in modo significativo il periodo del loro servizio preservando l'estetica incontaminata.

Di per sé, il pannello di particelle è un materiale caratterizzato da una maggiore suscettibilità all'umidità. Se in uso si consente all'acqua di entrare nelle articolazioni del piano di lavoro, quindi questo può portare al suo gonfiore e alla deformazione.

Piani di lavoro in plastica per cucine - Panoramica

Prendere in considerazione il fatto che, la plastica non può essere ripristinata, così graffi e scheggiature, che se usati per lungo tempo saranno difficili da evitare, rovineranno l'aspetto. Ma in considerazione del fatto che questo è un materiale poco costoso, puoi semplicemente sostituire la superficie danneggiata con una nuova.

Nel processo di funzionamento, gli sportelli in plastica basati su truciolare resistente all'umidità, spesso 38 mm, rivestiti con plastica HPL mediante postforming, si sono dimostrati i più degni. La classe sceglie E1. Questa soluzione è ottimale dal punto di vista del rapporto tra qualità e costo.

Lucido o opaco

Per rivestire il pannello truciolare è possibile utilizzare diversi tipi di plastica HPL, consentendo di ottenere superfici sia opache che lucide.

Piani di lavoro in plastica per cucine - Panoramica

I controsoffitti in plastica opaca sono leggermente ruvidi, nella struttura assomigliano a una buccia d'arancia. Lucido - perfettamente liscio e lucido.

Scegliendo un'opzione decente per te stesso, vale la pena prestare attenzione non solo al colore, ma anche al tipo di superficie.

Piani di lavoro in plastica per cucine - Panoramica

lucidare sarà un'opzione degna per gli interni moderni. La sua lucentezza si adatterà perfettamente alle cucine "high-tech" e minimaliste, enfatizzando la loro appartenenza a un determinato stile.

Differiscono nella loro semplicità e nel processo di partenza. Ma dovresti essere preparato al fatto che su una tale superficie saranno visibili tutte le tracce di cibo e persino le impronte digitali.

Piani di lavoro in plastica per cucine - Panoramica

Controsoffitti opachi più pratico. La loro soluzione esterna sarà effettivamente in armonia con la situazione dei progetti classici.

Piani di lavoro in plastica per cucine - Panoramica

Oggi sono disponibili lastre lucide con superficie liscia e lucentezza leggera. Sono loro che dovrebbero dare la preferenza a quelli che dubitano tra superfici opache e lucide.

A proposito di taglie

Nel mercato moderno, la maggior parte dei controsoffitti in plastica di due spessori: 28 e 38 cm La seconda opzione costa quasi il doppio degli analoghi sottili, ma la sua resistenza, affidabilità e durata lasciano molto a desiderare.

Se si desidera una superficie di lavoro ideale, prestare attenzione ai modelli realizzati in truciolare leggero, spessore 60 mm. Tali controsoffitti sono anche dotati di una maggiore resistenza all'umidità.

Piani di lavoro in plastica per cucine - Panoramica

La larghezza delle piastre è di 600 mm. Se necessario, è possibile trovare prodotti di larghezza compresa tra 300 e 1200 mm.

La lunghezza della piastra varia tra 2440 e 4200 mm, a seconda dello spessore del piano di lavoro. Le dimensioni devono essere selezionate in modo che sulla superficie di lavoro sia presente un numero minimo di giunzioni.

Piani di lavoro in plastica per cucine - Panoramica

Per le cucine lineari, nella sua maggioranza viene utilizzata una singola piastra. In ogni caso, le modifiche angolari sono composte da diversi elementi.

L'estetica e la longevità del piano dipende in gran parte dalla plastica con cui è rivestito il pannello truciolare. Può essere 0,4-0,5 (produzione nazionale e polacca) o 0,8 mm (analoghi tedeschi).

Piani di lavoro in plastica per cucine - Panoramica

Più spesso lo strato, più resistente alle alte temperature e le tracce di caffè, vino e succo saranno i migliori.

Ti consigliamo di prestare attenzione non alla CPL, ma comunque ai rivestimenti HPL ottenuti con il metodo postforming. Non sono così graffiati, minimamente bruciati, differiscono per la loro forza aumentata, anche se esteriormente queste modifiche sono abbastanza simili.

Consigli del designer

Basato su moderni controsoffitti in plastica, puoi creare oggetti originali e non banali nei loro piani di lavoro da cucina.

Piani di lavoro in plastica per cucine - Panoramica

L'innovativa tecnologia di stampa consente di trasferire sulla superficie di qualsiasi disegno, ricevendo soluzioni che sono vividamente individuali e uniche.

Puoi facilmente trovare te stesso e abbastanza colori esotici, ma prima di decidere un passo simile, devi capire che una tale superficie può presto infastidirti.

Piani di lavoro in plastica per cucine - Panoramica

Controsoffitti laconici e semplici, che ricordano la pietra o il legno nel suo colore e consistenza, sono la soluzione ottimale. Sono in grado di enfatizzare facilmente la raffinatezza e l'originalità del set da cucina senza attirare molta attenzione.

Cerca la soluzione più universale: fai attenzione alle lastre bianche di pannelli truciolari laminati. Si adattano efficacemente a qualsiasi ambiente e design, combinato con diversi colori e sfumature.

Controsoffitti dai colori scuri molto efficaci ed eleganti. Scegliendo questa opzione per te stesso, dovresti capire che nel processo di utilizzo è difficile evitare contaminazioni, graffi e divorzi, e su tale sfondo saranno visti più chiaramente.

Se crei una cucina per te seriamente e per lungo tempo, tieni presente che anche le sfumature brillanti, anche della migliore qualità della plastica, si sbiadiranno col tempo.

Piani di lavoro in plastica per cucine - Panoramica

L'opzione più semplice, ma più affidabile ed estetica è il tono di grigio, beige e marrone.

Selezione dei componenti

Per decorare una superficie di lavoro decente nella tua cucina, non è sufficiente scegliere il piano di lavoro stesso. Dovrai anche acquistare:

  • costeggiando;
  • bordo;
  • sigillante;
  • Doghe metalliche (per cucine angolari).

Piani di lavoro in plastica per cucine - Panoramica

Il basamento è disposto lungo la parete posteriore del piano di lavoro e lo collega al grembiule di lavoro. Estenderà in modo significativo la vita utile, sia la piastra stessa che la parete posteriore del set da cucina.

Il colore può essere scelto in modo che sia in armonia con la superficie del piano di lavoro e la finitura del grembiule da lavoro. Una soluzione universale: una barra di metallo, efficacemente combinata con qualsiasi tonalità.

Se decidi di abbandonarlo, avrai bisogno di un ulteriore trattamento con un sigillante. Anche con questa composizione, i punti di fissaggio e il piano di cottura sono compatti.

Piani di lavoro in plastica per cucine - Panoramica

bordo È utilizzato per elaborare le superfici terminali del piano del tavolo. Qui puoi scegliere tra fasce in PVC economiche, plastica con bordi meravigliosi o acrilico tridimensionale, un profilo in alluminio affidabile e duraturo.

Tutto ciò rende possibile affermare con certezza che piani di lavoro in plastica per cucine Non è solo una soluzione economica, ma anche affidabile, duratura ed estetica per le persone che sono abituate a misurare indicatori come prezzo e qualità.

1

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*

+ 65 = 72