Kleshchevina in giardino: come coltivare una pianta sempreverde (23 foto)

L'attenzione di molti amanti di piante esotiche attira un'insolita cultura meridionale con foglie grandi e luminose, a forma di palma. Questa pianta di olio di ricino, semina e cresce che non richiede molto sforzo e tempo.

Caratteristiche e caratteristiche della pianta

Kleshchevina vulgaris (secondo nome cicatrix) è una pianta velenosa di un anno della famiglia Euphorbia. La sua patria è l'Africa. Nei climi subtropicali e tropicali, i semi di ricino vengono coltivati ​​come una pianta perenne sempreverde.

Esternamente, la pianta castoracea assomiglia a una palma tropicale alta fino a 3 m, gli steli interni sono cavi, ramificati e situati verticalmente. Colore rosa-rosso o viola con una leggera fioritura bluastra.
Le foglie della ruota sono profonde, a denti disuguali, a volte appuntite. Colore da verde a bordeaux. La lunghezza della foglia può raggiungere 80 cm, insieme al picciolo - più di un metro.

Fioritura di olio di ricino

Fiori di olio di ricino

In estate, sul chicco di ricino appare l'infiorescenza sotto forma di verde con una sfumatura rossa di spazzole. Fiori maschili e femminili sono sulla stessa pianta: i fiori femminili sono nella parte superiore dell'infiorescenza e i fiori maschili sono nella parte inferiore.

Più tardi sul posto dei fiori appaiono i frutti. Sono capsule di seme rotonde o allungate, possono essere lisce o con spine. Ogni scatola contiene 2-3 semi, superficialmente simili ai fagioli.

Per raccogliere i semi, all'inizio di settembre, le scatole più grandi e belle vengono tagliate. Poi, case asciutte in una stanza ben ventilata, e in novembre-dicembre estraggono i semi da loro. Su scala industriale, l'olio di ricino (olio di ricino, ratsinovoe) viene prodotto dai semi.

Kleshchevina è spesso coltivata nei frutteti per la decorazione, ma nonostante l'aspetto attraente, alcuni giardinieri sono cauti nel piantarlo sulla trama. Radice, tronco, foglie e semi di questa pianta contengono sostanze tossiche per gli esseri umani e proteine ​​animali - ricina. Il suo ingresso nel corpo causa danni irreparabili alla salute, può portare alla morte. La più alta concentrazione di ricina nei semi delle piante. Se accidentalmente li metti nel corpo, dovresti sciacquarti lo stomaco e consultare un medico.

Kleshchevina nel paese

1

Kleshchevina nell'arredo del giardino

Kleshchevina nella progettazione del paesaggio

Varietà e tipi

Per la striscia media della Russia, l'olio di ricino è una cultura decorativa esotica. Dal XIX secolo. queste piante erbacee per terreni aperti vengono utilizzate attivamente nella progettazione del paesaggio.
Molti anni di lavoro degli allevatori hanno permesso di ottenere una varietà di varietà, che differiscono per dimensioni, colore e forma delle foglie. Ad oggi, diverse varietà di olio di ricino sono popolari:

  • Il Borbon. Pianta a forma di albero, la cui altezza raggiunge i 3 m. Si differenzia dal colore rosso del tronco e dalle grandi foglie lucide.
  • Cosacco. Varietà decorativa di selezione nazionale. L'altezza della pianta è fino a 2 m. Il gambo è rosso-marrone, le foglie cambiano colore da rosso-violetto a verde scuro con venature rosse mentre crescono. I fiori sono raccolti in un pennello di colore rosso intenso.
  • Zanzibar. Pianta tentacolare fino a 3 m di altezza, ha grandi foglie verdi con venature bianche. I fiori sono rosso sangue.
  • Indiano (o cambogiano). Una pianta con fogliame verde scuro e un tronco quasi nero. L'altezza media non supera 1,2 m.
  • Impala. Una pianta con foglie di bronzo e fiori rossi. L'altezza non supera 1,3 m.

Nonostante le differenze esterne, tutte le varietà appartengono allo stesso tipo di "ricino".

Cage in pista

Gibson's Glander

Kleshchevina Indian

Proprietà e applicazione dell'olio di ricino

In tutto il mondo, l'olio di ricino è noto non solo come velenoso, ma anche come prezioso raccolto industriale e medicinale. Le proprietà medicinali dell'olio di ricino estratta dai semi di ricino erano conosciute in tempi antichi. È ancora usato:

  • Come lassativo e diuretico;
  • nel trattamento dell'infiammazione cronica del tratto gastrointestinale;
  • per la neutralizzazione delle tossine in caso di avvelenamento (tranne che per intossicazione alcolica);
  • quando è necessario stimolare il lavoro;
  • nel trattamento delle malattie della pelle (applicate esternamente);
  • come base per la preparazione di unguenti ed emulsioni.

Le proprietà utili dell'olio di ricino sono ampiamente usate nella cosmetologia domestica. Fa parte di maschere e lozioni per i capelli e la pelle del viso.

palmcrist

Kleshchevina sull'aiuola

Trifoglio addensato

Usare olio di ricino con molta cura, seguendo scrupolosamente le istruzioni per l'uso. Trattamento controindicato dell'olio di ricino:

  • nel caso di ostruzione intestinale (di natura meccanica);
  • donne in gravidanza e in allattamento;
  • bambini sotto i 12 anni;
  • con esacerbazione di qualsiasi malattia cronica;
  • persone con intolleranza individuale.

Oltre ai medicinali, l'olio di ricino ha altre proprietà utili. Non si congela e non si asciuga. Sulla sua base, i lubrificanti sono prodotti per l'uso nell'aviazione, utilizzati nell'industria della pittura e della vernice e nella fabbricazione di sapone.

L'uso di olio di ricino non è limitato alla produzione di olio di ricino. La torta lavorata viene utilizzata per la produzione di concimi di colla e azoto.

Palma di calfberry

Frutti di olio di ricino

Irrigazione di olio di ricino

coltivazione

Piantine in crescita

La coltivazione dell'olio di ricino inizia con la semina di semi per le piantine a fine marzo - inizio aprile.

Per garantire una migliore germinazione delle piantine, i semi devono essere preparati, effettuato la loro scarificazione - in parte distruggere il guscio impermeabile solido. Puoi fare senza scarificazione. Per fare questo, immergere i semi per un giorno in acqua tiepida o una soluzione di stimolante della crescita.

Kleshchevina tollera malamente il trapianto, quindi seminare i semi sulle piantine è meglio farlo in vasi di torba. Poiché i germogli sono abbastanza grandi e crescono rapidamente, i vasi per la loro piantagione dovrebbero essere di dimensioni adeguate. Il terreno può essere acquistato già pronto o cotto indipendentemente, mescolando una quantità uguale di torba, terra del giardino, sabbia e humus.

Piantare olio di ricino per 2-3 semi in ogni contenitore, approfondendo di 2-4 cm. Il terreno dovrebbe essere leggermente umido. Dopo la semina, i semi vengono annaffiati abbondantemente.

I contenitori con germogli futuri devono essere collocati in un luogo caldo e ben illuminato della casa. L'umidità nei contenitori di torba evapora rapidamente, quindi è necessario assicurarsi che la pianta non sia asciutta. Una volta ogni 2 settimane, le piantine di olio di ricino devono concimare con fertilizzanti minerali.

I primi scatti compaiono solitamente in 3-6 giorni. Quando crescono un po ', in ogni vaso viene lasciato un germoglio, gli altri vengono accuratamente rimossi.

Se le condizioni climatiche della regione lo consentono, i semi possono essere seminati direttamente nel terreno aperto. Per questo, la temperatura dell'aria di notte non dovrebbe scendere al di sotto di 12-15 ° C.

Piantagione di olio di ricino

Kleshchevina purpurea

Kleshchevina nel giardino

Atterraggio in terreno aperto

Su un posto permanente in terra battuta piantato a fine maggio - inizio giugno, quando ci sarà una minaccia di gelate notturne e il clima caldo si tramuterà. Come altre piante erbacee per terreni aperti, l'olio di ricino non può tollerare il congelamento e il raffreddamento prolungato.

L'olio di ricino cresce bene in un'area aperta e soleggiata con terreno sciolto e umido. A volte, per salvare dalle correnti d'aria, è piantato vicino alla recinzione o vicino al muro meridionale della casa.

Se la terra sul sito è pesante, allora per piantare una pianta esotica deve essere preparato: per fare sabbia, humus, torba. Quindi, il più profondo possibile per scavare.

La messa a dimora delle piantine in piena terra avviene come segue:

  1. In base al valore della radice, prepara un pozzo.
  2. Pianta i germogli in contenitori di torba, che verranno poi espansi nel terreno o insieme al coma di terra radicale.
  3. Per 2-3 cm il gambo della piantina è sepolto nel terreno e cosparso di terra.
  4. Abbondantemente annaffiato. Per l'acqua non si sviluppa, intorno al foro è necessario versare un piccolo rullo.
  5. Quando l'acqua viene assorbita, il terreno nel foro può essere coperto con torba.

Quando si pianta in piena terra è importante preservare l'integrità del sistema radicale delle piante.

Stantuffo sul sito

Cura dell'olio di ricino

Caratteristiche di cura

Piantare e curare l'olio di ricino non crea difficoltà nemmeno per i giardinieri principianti.

Quando la pianta è piantata in piena terra rimane solo:

  1. Acqua almeno una volta in 5 giorni per 10 litri sotto la boscaglia.
  2. Cocendo a vapore e allentando le aiuole. Per garantire l'accesso di ossigeno al sistema di root.
  3. Alimentare almeno 1 volta in 2 settimane. Utilizzare per questo fertilizzante liquido, alternando minerali e organici.
  4. Posizionare il supporto vicino alla pianta giovane fino a quando non diventa più forte. Per non rovinare la specie con i supporti, a volte le castor-bee sono piantate vicino alle recinzioni di rete. Si adatta bene alle culture ricci.

Per la cura a tutti gli efetti, la ruota deve essere trattata con preparazioni speciali. Lo proteggono dalla sconfitta da malattie fungine e insetti dannosi, a cui tutti i tipi di piante erbacee sono esposte a terreno aperto.

Kleshchevina sulla veranda

Coltivazione di olio di ricino

Applicazione nella progettazione del paesaggio

Gli specialisti del design del paesaggio apprezzano molto l'olio di ricino per il suo aspetto esotico e la sua rapida crescita. È piantato nel giardino come una singola piantagione o su un'aiuola insieme ad altre piante ornamentali.

Kleshchevine è accreditato con la capacità di spaventare mosche e altri insetti, quindi è spesso piantato vicino a un gazebo oa casa.

Dopo aver piantato l'olio di ricino lungo la recinzione, è possibile coltivare rapidamente una bella siepe che non richiede cure complesse, potature e formature costanti. Nella progettazione del giardino, questa pianta esotica viene utilizzata per dividere il suo territorio in diverse zone.

Kleschevina zazinbarskaya

Kleshchevina borbonica

Sui letti, l'olio di ricino si trova sullo sfondo, quindi non copre altre piante. Ben combinato con erba di ricino tali piante annuali erbacee per terreni aperti come calendule, nasturzio, petunia, clematide, piselli dolci. Tra le piante perenni si abbina magnificamente il ricino: monadi, gigli, ospiti, gerbere.

Sulla veranda aperta della casa, l'olio di ricino può essere coltivato in grandi vasi. Portandolo nella stanza durante il periodo autunno-inverno, si trasformerà da una pianta stagionale in un fiore interno a lungo termine.

Kleshchevina è una pianta erbacea ornamentale per terreni aperti, in grado di decorare qualsiasi appezzamento domestico. Non aver paura del veleno contenuto in esso. Lavorare con i semi nei guanti, osservare le precauzioni elementari, far crescere l'olio di ricino non è più pericoloso di altre colture erbacee.

1

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*

29 − 21 =