Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Design cucina 12 mq. M. m: le migliori idee di design moderno

Nell'interno della zona cucina di 12 quadrati. m puoi inserire tutto ciò di cui hai bisogno per creare una cucina completa e conveniente: da una serie di elettrodomestici e una cucina spaziosa a un arredamento completo della sala da pranzo.

  1. 1Scegli un layout
  2. 2Componiamo il progetto
  3. 3Scegli uno stile
  4. 4Scegli il colore
  5. 5Se la cucina stretta
  6. 6azzonamento
  7. 7Come stare con il divano?
  8. 8Con accesso al balcone
  9. 9Errori comuni

Naturalmente, tali dimensioni per la cucina sono un lusso, che molti possono solo sognare. Allo stesso tempo, il design di una stanza spaziosa è pieno di "barriere coralline".

Se il 5 quadrato. Devi essere in grado di posizionare un tavolo, un lavandino e una stufa, quindi in una cucina più grande è importante non esagerare per mantenere un senso di spaziosità e armonia.

Abbiamo preparato una revisione di nuovi prodotti e molti esempi di pianificazione della cucina di successo con un'area di 12 caselle, che sono rilevanti nel 2017.

Scegli un layout

Nel complesso, il design della cucina è di 12 mq. ti consente di organizzare i mobili in qualsiasi modo conveniente per te. Tuttavia, la scelta della pianificazione dovrebbe essere correlata con la forma della stanza. Quali sono le opzioni?

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Singola riga (lineare). In questo caso, l'intera area di lavoro si trova lungo una parete e la sala da pranzo è attrezzata all'estremità o vicino alla parete opposta.

Questo layout è adatto per stanze strette e allungate, con una larghezza di non più di 2-3 metri, per monolocali, cucine o cucine soppalcate combinate con un soggiorno.

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design
Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design
Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Doppia fila. Armadi e ripiani si trovano lungo due pareti parallele. Questo layout è adatto per una cucina quadrata o per una cucina allungata. Ma tieni presente che il passaggio tra le file di armadi deve essere di almeno 1,2 metri.

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design
Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design
Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design
Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Con un layout a due file, si ottiene un'area di lavoro abbastanza spaziosa, il layout è conveniente dal punto di vista dell'ergonomia, dal momento che è possibile disporre un lavandino, un frigorifero e un piano di cottura nel "triangolo".

Possibili svantaggi: il tavolo da pranzo dovrà essere collocato alla fine vicino alla finestra o vicino alla porta, o per eliminare la zona pranzo nella stanza adiacente: al soggiorno, alla loggia o al balcone.

La posizione del tavolo da pranzo nel mezzo, tra le due file l'auricolare può essere scomodo. Questa opzione è possibile se il passaggio è superiore a 2 metri e gli apparecchi principali necessari per la cottura si trovano solo su un lato.

Layout a forma di L (angolare) - il più popolare, semplice, economico e conveniente. È adatto a qualsiasi cucina, indipendentemente dalla sua forma. La disposizione angolare della cucina consente non solo il più proficuo di organizzare tutti i mobili e gli elettrodomestici, ma aiuta anche a zonare chiaramente la stanza. Con questa pianificazione, il ruolo della seconda ala può essere giocato non solo dalla superficie di lavoro, ma anche, ad esempio, dal bancone della barra.

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Layout a forma di U. - l'opzione più conveniente per una cucina o una cucina quadrata, in combinazione con una sala da pranzo o soggiorno. È importante considerare diversi parametri: la lunghezza di due "ali" parallele dovrebbe essere di almeno 1,5 metri, ma non più di 2,5 metri, e la lunghezza della "traversa" - almeno 2 metri.

Con altri parametri, c'è il rischio di disagio. Un layout più grande o più intimo renderà scomodo il movimento della cucina e interromperà il layout del "triangolo di lavoro".

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Plus del layout a forma di U:

  • distribuisce economicamente lo spazio;
  • ti consente di massimizzare l'uso di tutti i misuratori utili.
  • È conveniente se pianifichi una cucina-sala da pranzo.

Layout a forma di C adatto a chi ha bisogno di applicare tutto lo spazio disponibile al massimo. Tuttavia, con questo layout, c'è poco spazio libero. È più adatto per una cucina in combinazione con un soggiorno.

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Layout della cucina a forma di C

Layout della cucina a forma di C

L'isola È un elemento aggiuntivo che si trova separatamente dalla fila principale di armadi. Visivamente sembra efficace, elegante, alla moda.

Sull'isola, è possibile attrezzare la superficie di lavoro, dotandola di un lavello o di un piano di cottura.

È possibile trasformare un'isola in un tavolo da pranzo e, ovviamente, è molto conveniente utilizzare l'isola come spazio di archiviazione aggiuntivo. Cucina in 12 mq. M. è considerato abbastanza spazioso per ospitare l'isola. Ma, quando si sceglie questo tipo di pianificazione, considerare tutti i pro e i contro.

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

svantaggi:

  • L'isola può essere installata se la forma della stanza è più vicina alla piazza e la distanza tra l'isola e la fila di mobili principale è di almeno 1,2 metri. La dimensione minima dell'isola stessa dovrebbe essere almeno di 1,2 * 1,2 m.
  • Se stai pianificando di installare un autolavaggio sull'isola, prendi in considerazione il drenaggio dello scarico. Se sull'isola c'è un piatto, è importante fornire in anticipo e installare il cofano.

penisola - un oggetto meno bizzarro, come spesso la penisola è progettata come una continuazione del piano di lavoro. Nel ruolo della penisola può agire e il bar, che è abbastanza capace di sostituire il tavolo da pranzo, darà un ulteriore spazio di lavoro.

Inoltre, è facile dotare aree di memoria aggiuntive di seguito. Questa disposizione aiuta a zonare la stanza.

Svantaggi.

La penisola non dovrebbe essere progettata per una cucina stretta, in quanto interferirebbe con il passaggio.

Per la cucina di 12 quadrati. La sostituzione del tavolo da pranzo con un bancone bar non ha senso, dal momento che non è molto comodo per la reception prendere gli ospiti, ad esempio dietro il bancone. Inoltre, l'area di una tale cucina consente di stabilire un tavolo da pranzo a tutti gli effetti.

Come piano di lavoro aggiuntivo, anche il banco bar o la penisola sono privati ​​della sua funzionalità. In una cucina così spaziosa c'è abbastanza spazio per l'area di lavoro. Forse è meglio lasciare questo posto libero?

Caratteristiche di creare un progetto di design

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

La ristrutturazione moderna in cucina include non solo la tappezzeria o la sostituzione dei mobili, ma inizia con la creazione di un progetto di design che incarnerà tutte le tue idee sulla convenienza e il comfort. Bene, se puoi ordinare un progetto da un professionista.

Parleremo di come creare una cucina di interior design di 12 quadrati. m i propri sforzi

Prima di iniziare a scegliere uno stile interno o scegliere una combinazione di colori, è necessario rispondere a te stesso per alcune domande. Ti aiuteranno a organizzare lo spazio correttamente.

  1. 1 Quante persone useranno la cucina? Ci sono dei bambini in famiglia? O è previsto per ricostituire la famiglia?
  2. 2 Dove vuoi "trapeznichat"? Se si preferisce cenare e cenare in salotto o in sala da pranzo, può essere opportuno non dotare la sala da pranzo.
  3. 3 Quante persone mangeranno allo stesso tempo in cucina? Fai la colazione a turno o tutta la famiglia? Forse non hai bisogno di un tavolo da pranzo, ma sarà più comodo usare un bancone da bar?
  4. 4 Porterai gli ospiti in cucina? In questo caso, il design della sala da pranzo dovrebbe essere trattato con grande attenzione.
  5. 5 Cos'altro ti piacerebbe fare in cucina? Forse è necessario fornire un posto per TV, computer portatile, acquario, area verde o area giochi per bambini?
  6. 6 Fai una lista degli elettrodomestici e delle attrezzature necessarie. Cosa dalla lista sarà memorizzato nella scatola, che cosa sarà incorporato?
  7. 7 Se la tua casa ha animali domestici, è importante fornire un posto per gli alimentatori.
  8. 8 Pensa a tutti i posti dove riporre utensili, cibo, elettrodomestici. Calcola approssimativamente quante scatole e armadi hai bisogno.

Assicurati di dare un'occhiata a questo piccolo video con una selezione di splendidi interni da cucina di 12 metri quadrati con tante belle idee moderne e alla moda per il 2017.

Dopo aver preso in considerazione tutti i parametri principali, è possibile iniziare a pianificare un progetto di design, scegliendo uno stile e un arredamento.

Scegli uno stile

Interior design della cucina 12 mq. M. m è adatto all'implementazione di quasi tutte le soluzioni di stile. È uno stile speciale che può renderlo unico ed estetico.

classico - la base delle basi. Molti preferiscono lo stile classico, dal momento che i classici non si annoiano, rimane sempre nella tendenza.

Nei nostri appartamenti questo stile è il più comune. Maggiori informazioni sulle cucine in stile classico possono essere lette qui.

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

L'attuale stile classico significa mobili da un albero naturale, materiali di finitura costosi, accessori artistici, facciate intagliate. Il mobilio, di regola, è massiccio, riccamente decorato.

infissi forma complessa, con ciondoli. I tessuti sono a tinta unita o con immagini di fiori, piante, animali. Colori principali: marrone, bianco, beige, sfumature naturali di verde, rosso, giallo.

L'unico problema che può sorgere quando si implementa una versione classica è come adattarsi all'abbondanza di elettrodomestici moderni nello spazio. È desiderabile nascondere tutti i dispositivi, posizionandoli dietro le facciate cieche delle porte degli armadietti. È importante non esagerare e non fare tutto lo spazio libero in modo massiccio.

minimalismo - la soluzione perfetta per una cucina moderna. Non può essere definito una novità del 2017, è popolare qui da 10 anni esattamente. Il motto di questo stile è un minimo di oggetti e un massimo di libertà e luce. I mobili sono scelti forme geometriche compatte e regolari.

Design a tendina: scegli i ciechi più semplici e migliori. Colori primari: bianco, nero, pastello.

Possibile errore: 12 mq. È importante non "andare troppo lontano" con il minimalismo, in modo che la cucina non appaia vuota (in modo più dettagliato sullo stile del minimalismo).

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Hi-Tech - il regno della tecnologia moderna. Questo stile richiede forme semplici, linee rette e un'abbondanza di vetro e metallo. Tutti gli elettrodomestici si adattano perfettamente all'interno.

Per la decorazione, metallo, plastica, piastrelle di porcellana, piastrelle sono grandi. Grembiule può essere selezionato dalla collezione dalla pelle.

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

retrò - rimane uno degli stili più popolari. Trova mobili, retro stilizzati - nessun problema.

Molti produttori stranieri offrono meravigliosi modelli di elettrodomestici per la cucina in stile retrò. E finisci l'immagine con un arredamento elegante: oggetti d'antiquariato, orologi antichi o lampadari.

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Ethno-style. Incarnare qualsiasi stile etnico in una cucina così spaziosa non è difficile. È importante solo scegliere lo stile appropriato di accessori.

Ad esempio, la stilistica giapponese o cinese non è concepibile senza la presenza di prodotti fatti di bambù o disegni stilizzati.

Lo stile arabo ama l'abbondanza di oro (doratura) e tessuti, lo scandinavo preferisce sfumature fredde di forme bianche, blu e semplici.

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

In una tale area, sembrerà grande e Provenza francese, chic chic e un paese accogliente.

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Separatamente, è necessario specificare la scelta di stile per una cucina stretta. Per una stanza allungata si adattano meglio gli stili moderni: kontemporari, minimalismo, supermatismo. Sagome laconiche e forme semplici aggiungono volume.

Importante! Crea tu stesso un design d'interni, aderisci chiaramente ai requisiti di stile.

Mescolando gli stili in modo che i classici fossero appropriati nell'abbinamento, ad esempio con l'alta tecnologia, e la pretenziosità barocca fosse in armonia con il loft moderno - il compito è complesso, si potrebbe anche dire irrealistico.

fusione - una delle direzioni più insidiose in questo senso, poiché qualsiasi discrepanza di stile, umore o colore può distruggere l'armonia della situazione.

Scegli un colore

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

La scelta di una tavolozza di colori, certamente, sarà dettata dallo stile di registrazione di un interno. Ma è importante ricordare che i colori hanno anche le loro caratteristiche, che dovrebbero essere prese in considerazione.

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Si ritiene che le ombre leggere "funzionino" per l'espansione dello spazio. Tuttavia, l'abbondanza di sabbia o beige, al contrario, rende visivamente la stanza più piccola e più stretta.

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Non limitare la tua immaginazione, scegliendo solo colori chiari. Un ricco viola, nero profondo, smeraldo, blu brillante o scarlatto infuocato può anche allargare visivamente lo spazio.

È importante selezionare solo la coppia di colori corretta e posizionare correttamente gli accenti di colore. Ma in questo caso, assicurati di considerare l'influenza psicologica del colore.

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Per una cucina stretta e allungata, tuttavia, è perfettamente adatto per tonalità chiare: bianco, giallo pallido, beige, azzurro, delicato lilla, crema. Più fredde sono le tonalità, più spaziosa sarà la cucina e i toni caldi aggiungeranno spazio alla stanza.

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Importante! In una cucina stretta, non puoi avere toni scuri a livello degli occhi e in generale, in alto, altrimenti la stanza sembrerà cupa e angusta.

Colori pastello come base e decoro luminoso: lo schema di esecuzione più semplice e più semplice.

La regola qui è una: gli elementi decorativi di una tonalità brillante e succosa non dovrebbero essere "spruzzati" intorno al perimetro. È meglio raggrupparli creando accenti di colore.

Caratteristiche di interior design di una cucina stretta

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Abbiamo già menzionato la scelta di stile e la tavolozza dei colori per una cucina stretta e allungata. Ci sono anche diverse tecniche di progettazione che ti aiuteranno a battere lo spazio e renderlo visivamente più ampio.

  • Libera la parte superiore delle pareti. In una cucina stretta, è meglio non installare la fila superiore di armadi, limitata a 1-2 armadi con facciate trasparenti. La stanza diventa immediatamente più spaziosa e le pareti liberate possono essere decorate con un'immagine, un collage luminoso o posizionare scaffali aperti qui.
  • Prestare particolare attenzione all'illuminazione. In una cucina stretta hai bisogno di quante più lampade possibile, anche se la stanza ha una finestra abbastanza ampia. Oltre al lampadario a soffitto, è semplicemente necessario illuminare l'area di lavoro. È un minimo. Le lampade da incasso, evidenziando l'interno di armadi o nicchie, daranno alla stanza una profondità.
  • Nella cucina stretta con soffitti alti Non appendere il lampadario a soffitto troppo vicino al soffitto. Questo creerà la sensazione di essere in un pozzo. La scelta migliore sono diverse lampade a sospensione, omesso il più basso possibile.
  • Espandere visivamente la stanza aiuterà un grembiule fatto di vetro, mosaico a specchio o piastrelle di metallo liscio. Se si desidera un grembiule con stampa fotografica, è consigliabile scegliere paesaggi spaziali con una "prospettiva profonda".
  • Evita raccordi di fantasia. È preferibile dare la preferenza alle facciate con accessori da incasso o al sistema "click-clack".
  • Il rivestimento del pavimento è anche in grado di allargare visivamente le pareti. Se hai un laminato o una piastrella, scegli uno stile diagonale.

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

azzonamento

Una cucina spaziosa non sembrerà armoniosa se non seguirai i principi della zonizzazione. Poiché una tale area è adatta per numerosi armadi e un tavolo da pranzo con sedie o un angolo morbido, è importante sottolineare l'isolamento di queste zone: lavoro e ristorazione.

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Metodi di zonizzazione della cucina:

  1. 1 Con l'aiuto di mobili. Abbiamo considerato questo metodo quando abbiamo parlato della pianificazione. La posizione dei mobili della cucina (lineare, a due file, a forma di L) presuppone che la zona pranzo si trovi in ​​un angolo libero o alla fine della stanza.
  2. 2 podio - una magnifica struttura che facilita la zonizzazione. Sul podio puoi organizzare sia una zona pranzo che un'area di lavoro. Scegli quale zona verrà utilizzata meno - dovrebbe essere equipaggiata sul podio. Ad esempio, cucini raramente a casa, ma desideri ricevere ospiti. In questo caso, l'intera area di lavoro può essere sistemata in un angolo, sul podio, lasciando la maggior parte dello spazio libero per la sala da pranzo.
  3. 3 Arco o attraverso la nicchia - Un altro elemento funzionale che aiuterà a differenziare le zone. È particolarmente comodo da usare, se la sala da pranzo, ad esempio, è collocata in una loggia o su un balcone.
  4. 4 Altre costruzioni architettoniche (schermi, partizioni basse, semi-muri) sono spesso utilizzati per la zonizzazione. Sono particolarmente convenienti quando si progetta una cucina stretta, poiché aiutano a portare la forma della stanza più vicina a quella quadrata.
  5. 5 Con l'aiuto della luce. Basta appendere una lampada a sospensione o un lampadario basso con una sfumatura sopra il tavolo da pranzo: si otterrà immediatamente l'effetto dell'isolamento di questa parte della cucina.
  6. 6Soffitti multilivelli - il metodo più comune. Non dimenticare che questi soffitti devono essere combinati con un design adeguato per la pavimentazione e devono essere dotati di luci incorporate.

Come stare con un divano

Il posizionamento competente e accurato dei mobili, soprattutto di grandi dimensioni, renderà la cucina il più pratica e funzionale possibile.

Molti proprietari della cucina in 12 mq, si pone la domanda: cosa fare con il divano e dove è meglio metterlo?

Vediamo cosa hanno opzioni:

  1. 1 Divano ad angolo Può essere piegato a grandezza naturale o semplicemente fermo. Conveniente che può adattarsi a poche persone. Scomodo per le sue dimensioni.
  2. 2 Divano dritto. Forse la mossa più comune. Nella maggior parte dei casi, tale divano è scelto per non ingombrare la cucina. Una buona mossa sarebbe quella di mettere un tale divano più vicino al balcone, su un lato del tavolo da pranzo.
  3. Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

    Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

    Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

  4. 3 semicircolare. Raramente puoi incontrarti nei nostri appartamenti, ma puoi ancora. In genere, questa decisione viene scelta per battere magnificamente una determinata zona o giocare con i contorni flessibili della stanza (arco, facciate convesse di mobili, ecc.).

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Va notato che la tendenza generale è il rifiuto dei grandi divani a favore di quelli più compatti ma belli.

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Quando si sceglie un posto per un divano, è anche necessario considerare quanto è comodo stare seduti a guardare la TV.

Con accesso al balcone

Quando si pianificano le riparazioni in cucina, nella maggior parte dei casi, è necessario pensare immediatamente a cosa fare con il balcone.

In interni moderni il balcone non svolge più il ruolo di magazzino o magazzino.

Questa è una meravigliosa opportunità per espandere l'area della cucina sia visivamente che, in alcuni casi, fisicamente.

Su queste foto sono chiaramente visibili esempi di cucina design di design di 12 metri quadrati con accesso al balcone e alla sua decorazione.

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Se hai il coraggio, puoi trasformarlo in una piccola sala da pranzo, un'area separata per un banchetto e feste per il tè. A proposito, questa è una soluzione molto alla moda nel 2017, che viene introdotta ovunque, soprattutto nei nuovi edifici.

Nel caso in cui tale "assorbimento" non sia possibile, vale la pena prendersi cura del bel design dell'uscita sul balcone con tende e porte in vetro di alta qualità.

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Cucina 12 m2 con uscita sul balcone

Non dimenticare che, di norma, in inverno sul balcone sarà molto più fresco che nell'appartamento. Pertanto, dobbiamo certamente risolvere il problema del suo isolamento.

Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

Errori comuni

Spesso la ricerca della moda e dell'estetica porta a svantaggi nel funzionale. Per evitare questo, rivedere l'elenco dei possibili problemi che dovrebbero essere evitati.

    Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

  1. 1 Piccolo lavandino. Spesso, per salvare o per accontentare la bellezza della padrona di casa, si rifiuta di lavarsi con l'ala. Ma un volume di lavaggio è solo necessario, se hai una famiglia numerosa.

    L'ala è la parte funzionale più importante del luogo di lavaggio. Innanzitutto, è più comodo posizionare piatti umidi o cibo. In secondo luogo, le pentole calde possono essere posizionate sull'ala. E se c'è una seconda ciotola, sarà molto più comodo, ad esempio, lavare contemporaneamente piatti, carne, frutta e verdura.

  2. Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

  3. 2 Numero insufficiente di scatole. Concordo sul fatto che una pila di pentole sul piano di lavoro, elettrodomestici che occupano parte del tavolo da pranzo e altre piccole cose che non si adattano alle scatole creano l'apparenza di confusione.

    I progettisti consigliano di rifiutare gli scaffali a favore dei mobili e in anticipo per fornire il numero necessario di posti per lo stoccaggio.

  4. Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

  5. 3 Superfici segnate. Sfortunatamente, anche la cucina di design più chic sembrerà sciatta, se gli occhi si imbatteranno in macchie d'acqua o macchie di grasso.

    necessariamente riflettere sul tipo di materiali di finitura e materiali di piatti e elettrodomestici. Ad esempio, le superfici metalliche sono considerate campioni di inquinamento, lasciano anche impronte di mani pulite.

    Pertanto, scegliendo piatti fatti di acciaio inossidabile con uno splendore metallico o elettrodomestici con una superficie cromata, preparatevi in ​​anticipo per uscire più a lungo.

    Lo stesso vale per la combinazione di colori del set da cucina: nero profondo, ricco lilla e bianco-bianco sono molto insidiosi in questo senso. Su di loro, tutto l'inquinamento è più visibile.

  6. Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

  7. 4 Abbondanza di tessuti. Tendaggi, tappezzeria, tende assorbe istantaneamente odori e umidità. È meglio dare la preferenza a tessuti resistenti allo sporco e lavaggi frequenti.
  8. Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

  9. 5 Tiraggio debole. 12 mq. m. - un'area abbastanza grande su cui gli odori si diffonderanno all'istante.

    La cucina con una cappa debole può essere equipaggiata se la sua superficie non supera i 4-6 metri quadrati. me se c'è una finestra abbastanza grande. Altrimenti, dovrai confondere la casa con i profumi della cucina o fare sempre delle bozze.

    Per non essere confusi con il modello più adatto, leggi la nostra recensione su come scegliere un cappuccio incorporato per la cucina.

  10. Angolo cottura di 12 metri quadrati: caratteristiche di progettazione e design

  11. 6 Mancanza di illuminazione. Spesso quando si pianifica di dimenticare l'illuminazione del piano di lavoro.

Speriamo che i nostri consigli e le nostre raccomandazioni ti aiutino a creare la cucina dei tuoi sogni.

1

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*

24 − = 19