Il pavimento negli interni – una nuova profondità (25 foto)

Il pavimento ha un'elevata resistenza meccanica e resistenza all'ambiente chimico aggressivo esterno, che ne consente l'utilizzo in molte stanze. La durata dell'operazione dipende dalla corretta esecuzione dei lavori preparatori, dalla conformità ai requisiti di installazione e dalla qualità della miscela.

Piano di riempimento
Piano di riempimento

Pavimento bianco nel soggiorno

Classificazione dei pavimenti autolivellanti

Per ottenere un pavimento di qualità, vengono solitamente utilizzati due strati di pavimenti autolivellanti:

  • Il principale, che leviga tutte le irregolarità e viene eseguito con uno spessore fino a 8 cm;
  • Finitura, che determina l'aspetto del rivestimento del pavimento nella stanza.
Piano di riempimento

In alcuni casi il linoleum, i pannelli per parquet o rivestimenti per pavimenti simili sono posizionati sullo strato di base anziché sulla finitura.

Quando si sceglie un rivestimento per pavimenti, è necessario prestare attenzione alla composizione dei componenti in ingresso.

In base a questo criterio, vengono utilizzate miscele minerali, che sono utilizzate per la maggior parte per lo strato di base e polimeriche, che assicurano la creazione dello strato superiore.

Piano di riempimento
Piano di riempimento

A loro volta, i rivestimenti polimerici sono:

  • poliuretano che, a seconda della struttura, è suddiviso in strati sottili e molto riempiti;
  • metilmetacrilato, il più resistente ai sovraccarichi e all'ambiente esterno aggressivo;
  • Epossidico, che ha una fragilità e una maggiore resistenza all'umidità.
Piano di riempimento

Piano di riempimento

Vantaggi del pavimento autolivellante

A causa delle caratteristiche prestazionali e delle caratteristiche di installazione, si distinguono i seguenti vantaggi del pavimento di riempimento:

  • alti valori estetici, che si manifestano in un'ampia varietà di soluzioni progettuali, ad esempio l'uso di immagini 3D;
  • Resistenza meccanica, che consente al pavimento di rimanere integro anche dopo l'esposizione a carichi pesanti;
  • durata, fornendo fino a 15 anni di funzionamento confortevole;
  • elevata resistenza all'umidità, consentendo l'utilizzo del pavimento in bagno;
  • resistenza agli ultravioletti, a causa della quale la pavimentazione nell'appartamento non si brucia dall'esposizione alla luce solare;
  • compatibilità ecologica, che consente l'uso di pavimenti autolivellanti nella stanza in cui i bambini o le persone sono inclini alle allergie;
  • nessuna emissione di odore, nonostante l'influenza di fattori esterni, ad esempio il riscaldamento da una stufa elettrica;
  • conformità alle normative antincendio, poiché tutti i tipi di pavimenti liquidi sono resistenti al fuoco e non emettono sostanze nocive durante la combustione;
  • installazione rapida, in gran parte dipendente dal tipo di miscele utilizzate;
  • Possibilità di integrare qualsiasi progetto di locali, ad esempio, utilizzando pavimenti decorativi liquidi;
  • senza soluzione di continuità, con conseguente pavimento nell'appartamento non lascia cadere l'acqua versata.
Piano di riempimento

Svantaggi dei pavimenti autolivellanti

La scelta di pavimenti per l'appartamento, è necessario prendere in considerazione i possibili svantaggi di questo rivestimento del pavimento, che dovrà affrontare. Ad esempio, il costo della pavimentazione, che è particolarmente alto quando si usano miscele per pavimenti importate. Inoltre, il pavimento può essere riempito solo con una certa umidità, che è difficile da controllare.

Piano di riempimento

Durante la riparazione è necessario effettuare uno smantellamento complesso del vecchio rivestimento per una buona adesione al substrato. Si possono verificare graffi a seguito di un riempimento o di un'operazione impropri; i pavimenti lucidi diventano scivolosi dopo il lavaggio, il che è particolarmente pericoloso per gli anziani;

Piano di riempimento

Inoltre, il pavimento di riempimento con un motivo può annoiarsi o causare difficoltà durante la modifica del design.

Piano di riempimento

Versare da solo il pavimento sfuso è difficile, perché la soluzione si blocca rapidamente e perde le sue proprietà, quindi il lavoro dovrebbe essere svolto in modo imperioso.

1
Piano di riempimento

Regole di base della formazione preliminare

La base per il pavimento è una lastra di cemento, massetto di cemento, piastrelle di ceramica. Il pavimento di una casa privata è spesso costituito da pavimenti in legno e il vantaggio principale dei rivestimenti di riempimento è la capacità di riempire senza smantellamento in caso di buone condizioni e alta resistenza del vecchio pavimento. Per evitare il flusso del pavimento di riempimento attraverso le fessure, tutti i fori tra le tavole devono essere accuratamente stuccati.

Piano di riempimento

Per una buona adesione, è importante rimuovere accuratamente tutte le tracce di olio, colla e altri contaminanti sul substrato. Se possibile, tutte le irregolarità sulla superficie devono essere eliminate.

Piano di riempimento

Per migliorare l'adesione del polimero al substrato, la superficie deve essere adescata. A seconda della porosità e del tasso di assorbimento del primer, potrebbe essere necessario ripetere il processo di priming.

Piano di riempimento

Strumenti utilizzati per il riempimento

Per eseguire il riempimento, è necessario il seguente set di strumenti:

  • Punta o perforatore a bassa velocità per miscelare la soluzione. È necessario tenere presente che la potenza dello strumento è sufficiente e non fallisce a causa di sovraccarico o surriscaldamento. Fare il pieno nella stanza dovrebbe essere continuo, quindi il tempo per raffreddare il trapano sarà estremamente ridotto.
  • Ugello miscelatore È importante determinare in anticipo che il trapano o il perforatore saranno utilizzati per miscelare la soluzione, poiché hanno una cartuccia diversa. Di conseguenza, l'ugello di miscelazione dal trapano non è adatto per il perforatore e viceversa.
  • Secchi. Il volume dei secchi deve essere di almeno 20 litri. Non utilizzare secchi secchi, poiché il getto arriverà con impregnazione, che peggiorerà le prestazioni.
  • Spatola. La miscela però si chiama autolivellante, ma sotto la batteria e in luoghi difficili da raggiungere è preferibile livellarla per ottenere una copertura del pavimento migliore.
  • Rulli di aerazione dell'ago. La presenza di bolle d'aria riduce significativamente la resistenza meccanica del pavimento di riempimento e, di conseguenza, la sua durata. Pertanto, l'aria deve essere smaltita facendo rotolare delicatamente la superficie con un rullo. Per maggiore praticità, è necessario scegliere un rullo con maniglia telescopica.
  • Mokrostupy. Scarpe speciali con punte, che consentono di camminare sul pavimento non ancora ghiacciato per la sua distribuzione uniforme su tutta la superficie ed eseguire altre operazioni.
  • Livello del laser Il più importante per una vasta area della stanza o se si prevede di riempire i pavimenti 3D.

Caratteristiche delle coperture del pavimento in ambienti con elevata umidità

Per le stanze con elevata umidità può essere attribuito al bagno e ai servizi igienici. Il pavimento del bagno deve sopportare una costante alta umidità, acqua frequente sulla superficie, compresa l'acqua calda, dovrebbe essere facile da pulire, ma allo stesso tempo rimane non scivoloso; Non permettere ai microbi di moltiplicarsi rapidamente, il che è particolarmente importante per il pavimento nella toilette.

La scelta di un pavimento per una stanza bagnata è la più complicata. Ad esempio, è vietato utilizzare pavimenti in poliuretano a strato sottile a causa della loro tendenza alla delaminazione con esposizione prolungata all'umidità.

Piano di riempimento

Il pavimento del water, realizzato in metacrilato di metacrilato, avrà una limitazione del colore. Per rappresentare un disegno o creare un pavimento di riempimento colorato esclusivo, è necessario utilizzare una base epossidica per il polimero.

Piano di riempimento
Piano di riempimento

Caratteristiche del pavimento autolivellante in cucina

I principali fattori che distinguono il pavimento in cucina dai pavimenti delle altre stanze sono:

  • la presenza di alta umidità vicino al lavandino;
  • una goccia di grasso e olio vicino alla stufa;
  • l'esistenza del rischio di versamento di sostanze corrosive, ad esempio essenze acetiche, che possono danneggiare il pavimento in cucina;
  • maggiori requisiti di igiene.
Piano di riempimento

Se lo si desidera, è possibile creare un pavimento bianco in cucina, ma su di esso saranno visibili diversi punti. Pertanto, per la comodità della pulizia in cucina, si consiglia di scegliere un pavimento di riempimento colorato. Per creare un design creativo in cucina, è possibile utilizzare un pavimento in marmo.

La lucentezza è spesso scivolosa, quindi è preferibile scegliere un pavimento leggermente ruvido in cucina per evitare lesioni da cadute.

Piano di riempimento
Piano di riempimento

Caratteristiche del pavimento autolivellante sul balcone

Il pavimento del balcone è maggiormente esposto a fattori esterni. Così, per esempio, un pavimento nero riempito con tempo soleggiato può riscaldare ad una temperatura elevata, il che è impossibile in un soggiorno. Per questo motivo, è importante che il rivestimento del pavimento sul balcone corrisponda alle dilatazioni della temperatura lineare della base e del rivestimento di finitura.

Piano di riempimento
Piano di riempimento

Non importa che tipo di auto-livellamento piano viene scelto, il rispetto dei requisiti del costruttore, la scelta dei materiali e strumenti di qualità consentono un comodo utilizzo della pavimentazione senza difetti decenni.

Piano di riempimento
Piano di riempimento
1

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*

33 − = 28