Cucina in stile ecologico: unità con la natura

Cucina in stile eco: oltre 40 foto di interni e regole di decorazione

L'eco-stile ha guadagnato popolarità relativamente di recente. I suoi fondatori erano infatti designer scandinavi che combinavano materiali naturali e idee innovative ...

L'aspetto e la popolarità dell'eco-stile sono piuttosto naturali. Il folle ritmo della vita moderna, l'ecologia terribile e l'inquinamento da gas, i rari viaggi nella natura - tutto ciò contribuisce alla creazione di un angolo verde vivente in casa.

Gli aderenti di "eco" assicurano che usando questo stile nella tua casa, puoi ottenere un'accogliente oasi naturale, che ti permette di rilassarti e ottenere molto positivo. Se ancora non immagini come dovrebbe essere la cucina in stile eco-compatibile, le foto mostrate qui sotto ti consentiranno di presentarla completamente.

Caratteristiche principali

Quindi, se decidi di creare una cucina in stile ecologico, devi rispettare le regole chiave:

  • Spazio libero massimo. La stanza non dovrebbe essere ingombra.
  • Abbondanza di luce. La stanza dovrebbe essere molto leggera. Per ottenere questo, è possibile utilizzare l'illuminazione naturale e artificiale.
  • Materiali estremamente naturali e rispettosi dell'ambiente. Legno naturale, pietra, argilla, vetro, metallo, cotone, tessuti di lino e lana sono i benvenuti ..
  • Combinazione di colori naturali. Scegliendo una tavolozza di colori, privilegia le tonalità naturali: crema, sabbia, bianco, oltre a cielo, acqua, legno e vegetazione verde.
  • Minimo danno all'ambiente. Questo vale non solo per i rivestimenti e i materiali utilizzati, ma anche per gli elettrodomestici da cucina che si sceglie.
  • ohbily all'interno di piante viventi, così come gli accessori fatti di materiali naturali, che si tratti di pietra, legno, argilla, ceramica, fiori secchi e così via.

Mobili e colori

Al momento dell'ordine di mobili, dare la preferenza a una serie di legno. Se questa opzione risulta essere molto costosa per te, fai solo le facciate di legno e il telaio dal truciolato o MDF.

Importante: non dimenticare che l'albero può essere deformato dall'azione dell'acqua, e ogni specie di legno ha i suoi requisiti per il livello di umidità. Pertanto, è meglio che tutte le superfici di lavoro siano realizzate in pietra. Tuttavia, questo problema è risolto dal regolatore di umidità.

Cucina in stile ecologico: unità con la natura

Cucina in stile ecologico: unità con la natura

L'uso di plastica o altri elementi sintetici in questo stile è indesiderabile, perché violerà l'armonia creata. Se questo non è importante per te - usa sostituti fatti ad arte e praticamente indistinguibili, il vantaggio nel mercato moderno è sufficiente.

Il vetro è perfettamente combinato con il legno, quindi puoi tranquillamente includerlo nel tuo interno. Darà alla stanza leggerezza e ariosità e aiuterà anche a espandere visivamente lo spazio.

Cucina in stile ecologico: unità con la natura

Puoi prendere in mano un tavolo di vetro per te stesso, aggiungere alla stanza altri elementi decorativi di questo materiale. Il grembiule può essere steso con una piastrella di ceramica, apparentemente non trattata o un cinghiale, per esempio.

Il pavimento è posato con una pietra o un laminato, la cui consistenza e il cui colore sono il più vicino possibile a un albero naturale. Per il design del pavimento sono adatti anche gli spili di legno. Data l'umidità aumentata della stanza, sarebbe opportuno usare piastrelle in ceramica per pavimenti sotto una pietra o un albero.

Cucina in stile ecologico: unità con la natura

Sul pavimento può essere visualizzato, pelle di mucca o di pecora - ovviamente, se non contraddice le tue convinzioni. E non ti preoccupare, nella foto vedi un sostituto, non la pelle di un vero animale.

L'eco-stile coinvolge non solo le sfumature naturali, ma anche le forme laconiche rigorose, per le quali è anche chiamato eco-minimalismo. Esclude la pretenziosità, l'intaglio e altri elementi simili.

Cucina in stile ecologico: unità con la natura

Se decidi di posizionare un angolo morbido in cucina o di mettere dei cuscini sulle sedie in legno, scegli le opzioni con biancheria o altri rivestimenti naturali.
Puoi tranquillamente scegliere per te stesso e mobili in vimini di rattan o viti.

Tavoli e sgabelli originali fatti di solidi spinelli di tronco o elementi di rami sembreranno originali. La cucina in stile ecologico, come si vede nella foto, si presenta bene con piani d'appoggio in marmo, pietra.

Cucina in stile ecologico: unità con la natura

Se parliamo del design di Windows, allora la soluzione migliore saranno le barriere fotoelettriche per la cucina di cotone, lino, seta e persino lana leggera o tapparelle realizzate con materiali naturali, come legno o bambù.

Pareti e soffitto

Le pareti della cucina ecologica possono essere decorate con l'aiuto di tali materiali:

  • intonaco ordinario;
  • mattone bianco o rosso;
  • carta da parati di carta;
  • pannelli di legno;
  • copertura di sughero;
  • pietra naturale;
  • Piastrelle di ceramica in rilievo a forma di dune di sabbia, con conchiglie o sotto una pietra;
  • ciottoli di mare;
  • spil wood - da loro, a proposito, puoi stendere un disegno;
  • mosaico.

Le moderne carte da parati fotografiche sul tema della natura aggiungeranno ulteriore grazia e stile alla stanza, conferendole individualità e unicità.

Nella finitura del soffitto, puoi cavartela con l'imbiancatura ordinaria. Vengono utilizzati anche pannelli in legno o travi che sembrano grandi su uno sfondo chiaro, cartongesso o tessuti. Quando si sceglie un materiale, non dimenticare le peculiarità delle cucine con alta umidità e variazioni di temperatura.

In una casa privata o in soffitta, il soffitto in vetro colorato su un tema fito o dendro farà un accento efficace.

illuminazione

L'eco-stile comporta molta illuminazione naturale. Le enormi finestre dal pavimento al soffitto saranno la sua fonte ideale. Se questo non è possibile, riempi la mancanza di luce artificialmente.

Cucina in stile ecologico: unità con la natura

Cucina in stile ecologico: unità con la natura

L'illuminazione della cucina deve essere morbida e calda. Usa lampade a risparmio energetico - LED o fluorescenti, per una luce diffusa e molto naturale.

Incredibilmente integrati sul piano di lavoro, i faretti forniscono una buona illuminazione durante la cottura e il soffitto può essere decorato con una lampada decorativa o un lampadario originale con rami, una vite o, se volete, le corna.

Cucina in stile ecologico: unità con la natura

Non sarà male sembrare un paralume fatto di carta di riso, tessuti, fili, perline, conchiglie o persino mollette.

Ci prendiamo cura della natura

Una condizione obbligatoria per la creazione di una cucina in stile ecologico è l'acquisto di elettrodomestici, avendo cura dell'ambiente.

Fermare la selezione sul classe di consumo energetico non inferiore a "A +". Non è superfluo trovare un trituratore di rifiuti alimentari e detergenti naturali.

L'impianto idraulico dovrebbe anche avere modalità operative economiche. Per l'illuminazione è necessario scegliere non solo il risparmio energetico, ma anche non dannoso per gli occhi della lampada.

decorazione

Se non rappresenti la tua cucina senza decorazioni, lascia che sia eco-compatibile. Puoi asciugare i fiori essiccati, creare l'erbario e decorare le pareti con i tuoi quadri piatti o voluminosi fatti a mano.

Come un materiale adatto chicchi di caffè, distintivi, semi, petali di fiori, muschio, vetro e ciottoli di forme rotonde, piacevoli. Ma considera - anche se sotto vetro la tua opera d'arte non emanerà una piacevole fragranza, quindi vivrà molto più a lungo, inoltre non accumulerà polvere.

Cucina in stile ecologico: unità con la natura

Cucina in stile ecologico: unità con la natura

Cucina in stile ecologico: unità con la natura

Le pareti possono essere decorate con piatti decorativi di vimini, se lo desideri - con un motivo esotico.

Breadbask, tovagliolo, piatti, cestini di verdure fatti in questo stile, si adatteranno organicamente all'interno dell'eco.

Rianimare il design modesto aiuterà la collana di aglio o peperoncino, che ha anche proprietà curative. Ma ricorda, gli elementi decorativi non dovrebbero essere molto, quindi molto probabilmente dovrai limitarti a un paio di articoli suggeriti.

Flora in cucina

L'abbondanza di fiori in vasi di ceramica si adatta perfettamente a questo stile. Puoi abbinare la bellezza con il prezzemolo, il basilico, il timo, il coriandolo, le cipolle, i pomodori e i cetrioli utili a casa.

Eppure - la migliore cucina in stile eco decorerà con fiori freschi, alberi o cactus.

Alcune specie vegetali - chlorophytum, sansevieria, epipremnum, aglaonema, purificano efficacemente l'aria e sono persino raccomandate per la coltivazione in cucina. Sono molto senza pretese rispetto alla luce del giorno e non è difficile prendersene cura.

Cucina in stile ecologico: unità con la natura

Cucina in stile ecologico: unità con la natura

La cucina con luce del giorno decorerà piccoli alberi di limone o di arancio. Pensi che occupino troppo spazio? In questo caso, dai uno sguardo più da vicino al piccolo cactus.

Se non ti piace la presenza di terra nello spazio della cucina, usa al suo posto un idrogel decorativo. Non è tossico, soggetto a disintegrazione, e sembra semplicemente incredibile. Ma non dimenticare l'eco-colorazione, che dovrebbe essere il più vicino possibile alla natura.

Cucina in stile ecologico: unità con la natura

Cucina in stile ecologico: unità con la natura

Si esibirà un elemento luminoso dell'interno florarium o un acquario di forma rotonda o più bizzarra.

Zonizzazione cucina-soggiorno aiuterà una cremagliera con fiori o una falsa parete di spil di legno. L'aroma di legno appena percepibile, ma tangibile fornirà una piacevole atmosfera domestica.

Cucina in stile ecologico: unità con la natura

Come potete vedere, l'eco-stile per la cucina è la soluzione interna più naturale e naturale, in cui vi sentirete a vostro agio e confortevoli.
Selezionando materiali e mobili, non si concentrano solo sulle raccomandazioni del designer, ma anche sulle proprie preferenze.

1

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*

+ 36 = 38