9 migliori piastre elettriche

TOP-9 delle migliori superfici di cottura elettriche fino a 15 000 rubli

Continuando il tema della revisione dei migliori elettrodomestici per la cucina, abbiamo stilato un nuovo voto per il 2017, che ha raccolto i migliori fornelli elettrici, che costano fino a 15.000 rubli.

È basato su tenendo conto delle caratteristiche tecniche più importanti, delle recensioni dei clienti nei forum specializzati e dei negozi online e della popolarità sul "Mercato Yandex".

Non esiste un solo prodotto non verificato con una valutazione pari a zero! In questa sezione, abbiamo selezionato solo le opzioni più convenienti. Ma nonostante il fatto che siano al di sotto della media, questi pannelli sono di alta qualità e l'opinione della gente su di loro è buona.

1. Top-3 EP vetroceramica

  • 3 ° posto
  • 2 ° posto
  • Il vincitore
  • Tabella di confronto
2. Top-3 induction VP

  • 3 ° posto
  • 2 ° posto
  • Il vincitore
  • Tabella di confronto
3. I primi 3 VP combinati

  • 3 ° posto
  • 2 ° posto
  • Il vincitore
  • Tabella di confronto

Piani in vetroceramica TOP-3

La ceramica di vetro ha da tempo guadagnato il riconoscimento del consumatore. Il riscaldamento di questi fornelli è molto più rapido rispetto ai tradizionali frittelle in ghisa, il che significa che il processo di cottura si riduce.

Inoltre, sono facili da curare e più economici in termini di consumo energetico. Bene, diamo un'occhiata a modelli che meritano attenzione.

3 posto. Bosch NKN 645 G17

Una ditta ben nota, molto degna di qualità, e il prezzo è a un livello medio.

9 migliori piastre elettriche

Un grande vantaggio di questo modello è la presenza di una piastra di cottura su cui è possibile cambiare la forma da rotonda a ovale e utilizzare utensili di forma non standard.

La configurazione del piano di cottura dipende, il che significa che non può essere acquistato separatamente dal forno, poiché è in esso che si trova il pannello di controllo.

Ma questo non può essere definito un meno, poiché alcuni sono alla ricerca di tali opzioni, perché in questo caso, il design della superficie e del forno è idealmente combinato.

tipo: dipendente
Materiale della cassa: vetro ceramica
Consumo di energia: 7,8 kW
pro:

  • Indicatore del calore residuo
  • Bruciatore con zona ovale
  • C'è un bruciatore a doppio circuito
  • C'è un arresto di emergenza
  • Prezzo accessibile da una marca ben nota

contro:

  • Nessuna protezione dai bambini
  • Consuma molta elettricità
  • Si scalda così tanto che anche le superfici vicine diventano calde

I commenti dei clienti sul modello sono buoni, ma sono anche insoddisfatti dal fatto che sia riscaldato molto e questo, letteralmente, "brucia" il controsoffitto.

9 migliori piastre elettriche

Tuttavia, il piano di cottura Bosch è potente e devi tenerlo presente al momento dell'acquisto. Ma riscalda i piatti più velocemente, rispetto alle opzioni più economiche.

2 posto. Lex EVH 640 BL

9 migliori piastre elettriche

Inoltre, è un'opzione economica, ma è dotata di una serie più ampia di funzionalità aggiuntive che semplificano la vita della padrona di casa.

L'unico "ma" di questo modello è che non ci sono centri di assistenza nelle piccole città. Pertanto, prima di prendere il piano di cottura Lex, assicurarsi che la propria città abbia un servizio di garanzia.

tipo: The Independent
Materiale di alloggiamento: Ceramiche di vetro
commutatori sensoriale
Consumo di energia: 6 kW

pro:

  • C'è un arresto di emergenza
  • C'è protezione dai bambini
  • C'è un timer per i bruciatori
  • Posizione dei pulsanti di controllo nella parte anteriore
  • Design piacevole e pulito

contro:

  • Abbastanza a lungo per riscaldarsi

Il feedback dei consumatori sul prodotto nel suo complesso è buono, ma spesso le persone sono confuse dal marchio stesso: è completamente sconosciuto nel nostro mercato.

E poi puoi vedere con i tuoi occhi cosa dicono i consumatori dei piani cottura Lex:

9 migliori piastre elettriche

Inoltre, non goderti la presenza di amianto nei bruciatori. Che sia cattivo o no, dipende da te, ma non vediamo nulla di sbagliato nell'applicazione di questo materiale, se gli standard non vengono superati.

1 posto. Hansa BHCI 65123030

9 migliori piastre elettriche

In questo modello, un notevole rapporto qualità-prezzo. La compagnia è piuttosto famosa e il pannello su 5 + funziona. Ed è economico solo perché è abbastanza semplice e non ci sono "chips" speciali in esso.

tipo: The Independent
Materiale della cassa: vetro ceramica
commutatori rotante
Consumo di energia: 6 kW

pro:

  • Indicatore del calore residuo
  • Arresto di emergenza in caso di surriscaldamento
  • Design semplice ed elegante
  • Prezzo accessibile da una marca ben nota

contro:

  • Nessuna protezione dai bambini
  • Passa a disagio per il lavaggio

Le maniglie di chiusura sono sul lato, il che non è sempre conveniente, specialmente quando più piatti vengono cotti sulla superficie allo stesso tempo

Il feedback dei clienti sul piano cottura è molto buono. Quasi tutti sono contenti dell'acquisto e non ci sono difetti in esso. Ecco cosa dicono di questo sul mercato Yandex:

9 migliori piastre elettriche

Per maggiore chiarezza, abbiamo preparato per voi tabella comparativa questi tre modelli. Mostra i parametri chiave e le differenze.

9 migliori piastre elettriche

I migliori piani cottura a induzione

Ora passiamo alla valutazione delle superfici a induzione, che è rilevante per l'anno in corso 2017. I piani cottura a induzione sono apparsi sul mercato non molto tempo fa e, nonostante un prezzo decente, stanno rapidamente guadagnando popolarità.

Hanno i loro sostenitori e avversari e, come in ogni tecnica, ci sono vantaggi e svantaggi.

Se vuoi saperne di più sulla differenza tra i fornelli a induzione e quelli convenzionali, ti consigliamo di leggere il nostro articolo: http://vashakuhnya.com/tehnika/elektricheskaya-varochnaya-panel

3 posto. BEKO HII 64400 T

9 migliori piastre elettriche

"Beco" offre un pannello relativamente economico e molto semplice. Non può vantare un gran numero di funzioni aggiuntive, ma con il suo compito principale - gestisce il riscaldamento ad alta velocità, richiesto dalla cucina ad induzione.

tipo: The Independent
Materiale di superficie: vetro ceramica
commutatori sensoriale
Consumo di energia: 7,2 kW

pro:

  • Protezione dai bambini
  • Indicatore del calore residuo
  • C'è un arresto di emergenza

contro:

  • Molto rumoroso al lavoro
  • Segnali timer molto silenziosi

Il feedback dei clienti sulla superficie di Beko non può essere definito all'unanimità distinto. È valutato a 4, se prendiamo come base un sistema a cinque punti. Tu stesso puoi guardare il NM, quali opinioni contrastanti tra gli acquirenti:

9 migliori piastre elettriche

2 posto. Hansa BHI 68300

9 migliori piastre elettriche

Per un panel di esperti, un prezzo così democratico è una rarità! E se si tiene conto del fatto che il produttore è ben noto e ben consolidato, il piano di cottura di Hans sarà una scelta eccellente. Vediamo quali sono le caratteristiche chiave di questo modello.

tipo: The Independent
Materiale di superficie: vetro e ceramica
commutatori sensoriale
Consumo di energia: 7 KW

pro:

  • Disposizione dei pulsanti
  • C'è protezione dai bambini
  • C'è un arresto di emergenza
  • Sufficientemente largo, che consente di installare diverse pentole grandi contemporaneamente

contro:

  • Non rilevato

Feedback dei clienti sui fornelli di Hans - unanimemente buono.

9 migliori piastre elettriche

Ci sono, ovviamente, anche insoddisfatti di certi punti, ma a nostro avviso, per un tale prezzo non vale la pena di brontolare: è qualitativo e soddisfa pienamente le possibilità dichiarate.

1 posto. Zanussi Zei 5680 FB

9 migliori piastre elettriche

Questo pannello è il più costoso tra gli altri candidati (quasi 15 000 rubli.), Ma in generale è una categoria di prezzo abbastanza accessibile.

Una piccola differenza di prezzo è compensata da un paio di piacevoli aggiunte: la presenza di un bruciatore a doppio circuito e l'indicatore del riconoscimento di piatti inutilizzabili. Le caratteristiche principali di questo pannello sono:

tipo: The Independent

Materiale di superficie: vetro ceramica

commutatori sensoriale

Consumo di energia: 6,6 kW

pro:

  • Produttore provato e buon prezzo
  • C'è un timer di emergenza
  • C'è un indicatore di calore residuo
  • C'è protezione dai bambini
  • Disposizione dei pulsanti avanti
  • Praticamente silenzioso

contro:

  • Abbastanza capriccioso per scegliere i piatti
  • Ruota a voce alta il relè di scatto quando si ripristina il riscaldamento

I commenti del consumatore sul pannello di cottura di Zanussi sono assolutamente positivi. Puoi vedere di persona quello che dicono sul NM:

9 migliori piastre elettriche

Ci sono, ovviamente, i suoi difetti, ma il prezzo non è così estremo, aspettare l'opzione ideale.

Oltre alla fine dell'ultima valutazione, va oltre una tabella comparativa di tutti e tre i candidati:

9 migliori piastre elettriche

I migliori fornelli a combinazione

Quali sono i vantaggi dei piani di cottura combinati? E il fatto che tu sia riassicurato in caso di disconnessione di qualsiasi fonte di energia.

Se hai spento il gas per motivi tecnici, puoi utilizzare temporaneamente l'elettricità. Oppure, se spegni la luce, puoi accendere il bruciatore a gas da un piccolo palloncino che è sempre utile avere a portata di mano.

3 ° posto Maunfeld MEHE 6497W

9 migliori piastre elettriche

Il produttore di questo piano di cottura provoca fiducia perché viene dall'Inghilterra. In generale, il prodotto è di alta qualità, sembra molto bello per gli occhi e nel lavoro ha dimostrato di essere durevole. Metteremo questo modello un "quattro" solido.

tipo: The Independent
Materiale di superficie: smalto

pro:

  • Griglie piatte e confortevoli
  • C'è un'accensione elettrica
  • C'è il controllo del gas
  • Bruciatore Fry-Top
  • Smalto di alta qualità

contro:

  • Pulsanti di controllo laterali

Il feedback dei clienti sul prodotto è buono e puoi assicurarti che:

9 migliori piastre elettriche

2 ° posto. Gorenje K 6N30 IX

9 migliori piastre elettriche

Modello economico, ma funzionale e affidabile dal marchio sloveno. I reticoli sembrano eleganti e moderni e, soprattutto, è conveniente lavarli, poiché sono pieghevoli.

tipo: The Independent
Materiale di superficie: Acciaio inossidabile
Consumo di energia: 5,9 kW

pro:

  • Vi sono bruciatori per il controllo del gas
  • C'è un'accensione elettrica
  • Buone griglie

contro:

  • Non rilevato

Recensioni dei consumatori sul piano di cottura Burner su Yandex.Market non, ma ce ne sono molte in altri negozi online, e dicono che questo è un modello decente.

1 ° posto. Ardesia F 631 GTX

9 migliori piastre elettriche

Quindi, il vincitore tra i migliori piani di cottura è Ardesia F 631 GTX. Pannello molto comodo, mentre sembra fantastico: non per niente i suoi produttori sono italiani, che hanno sempre avuto un gusto eccellente.

Usarlo è comodo perché la distanza tra i bruciatori è abbastanza grande e mette subito molti piatti. Inoltre, non possiamo non notare le griglie forti e pesanti, che sono facili da pulire a causa del fatto che sono smontabili.

tipo: The Independent
vista: electro-ring gas + ghisa
Materiale di superficie: Acciaio inossidabile

pro:

  • Accensione elettrica
  • C'è 1 anello "Triple Crown"
  • Design pratico
  • Pratiche griglie

contro:

  • Non rilevato

I commenti dei consumatori sul pannello di cottura Ardese sono eccezionalmente positivi e nessun acquirente ha rivelato alcuna carenza. Si prega di vedere di persona:

9 migliori piastre elettriche

Tutti i parametri e le caratteristiche dei tre modelli possono essere confrontati in questa tabella:

9 migliori piastre elettriche

Ci auguriamo che tu sia soddisfatto della nostra valutazione dei fornelli elettrici del 2017.

Promettiamo che verrà aggiornato e integrato con nuovi modelli che meritano di essere nelle migliori liste.

1

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*

70 + = 75