8 posti dove mettere un forno a microonde in cucina

8 posti dove mettere un forno a microonde in cucina

Il classico lavello-lavello a triangolo funzionante organizza il movimento intorno alla cucina in modo tale che il processo di cottura sia più coordinato. Ma che dire delle altre attrezzature di base, anche se a volte piccole, che molti di noi usano ogni giorno?

Prendi un forno a microonde, per esempio.

Puoi posizionare il forno a microonde alto, basso, lontano dalla vista o a portata di mano, e c'è un pro e contro di qualsiasi opzione.

Ecco uno sguardo ai vantaggi e agli svantaggi, così puoi scoprire quale configurazione di cucina è adatta a te.

1. Sotto il piano di lavoro

Forno a microonde sotto il piano di lavoro

C'è spazio insufficiente sul piano di lavoro o non c'è abbastanza spazio nei cassetti superiori? Pensare alla sostituzione del cassetto inferiore per installare un armadio (nicchia) con un forno a microonde.

pro: lascia la superficie di lavoro pulita e ben visibile, soprattutto se abbinata a ampi ripiani superiori.

Contro: se il forno è troppo piccolo, mettere i piatti e tirarli indietro, potrebbe essere scomodo. Inoltre, se hai dei bambini piccoli curiosi, questa può essere un'opzione pericolosa.

Suggerimenti per l'alloggio: La rimozione di un grande cassetto anteriore può spesso creare spazio con costi minimi o nulli. Per l'aspetto più ordinato, scegli una scatola pronta per il forno a microonde in fase di progettazione, al costo di un cassetto dell'armadio da cucina standard.

2. Unità cucina integrata

Un'ottima opzione per quegli utenti che amano vedere la tecnica giusta apparire belli.

8 posti dove mettere un forno a microonde in cucina

pro: L'altezza può essere regolata per una migliore accessibilità.

Contro: se il microonde è troppo lontano dal piano di lavoro, allora se è necessario estrarre una piastra calda da esso, c'è il pericolo di non sapere dove metterlo immediatamente.

Suggerimenti: È molto difficile da convertire, a meno che l'armadio non abbia un'altezza e dimensioni significative, e potrebbe essere necessario un armadietto singolo con l'altezza richiesta (o dovrai concordare con una delle opzioni standard del tuo designer).

3. Nella nicchia

Questa versione della serie "Vieni e fai tutto da solo". Questa opzione è spesso utilizzata in cucina per mantenere il forno a microonde fuori mano in caso di uso non troppo frequente.

8 posti dove mettere un forno a microonde in cucina

pro: Come nel caso della versione integrata, tale installazione consente di posizionare il forno ad un'altezza conveniente (o in un armadio insufficientemente caricato per risparmiare spazio), a costi contenuti.

Contro: i "bocconcini" si infastidiscono se altri lasciano la porta aperta o lasciano le briciole nelle fessure. Inoltre, l'apertura della porta dell'armadio può essere un fastidioso passo in più per chi usa molto spesso un forno a microonde.

Aspetti della progettazione:
in presenza di un armadietto adeguato, l'unica difficoltà, di regola, è quella di praticare un foro per il cablaggio per raggiungere la spina esistente e rendere questo progetto autonomo relativamente facile.

Se lo pianifichi in fase di progettazione, la spina può essere integrata all'interno del cabinet per evitare cavi visibili.

4. Nell'armadio ad angolo

Un'opzione conveniente per grandi cucine, dove angoli profondi in ogni caso rimangono inutilizzati.

8 posti dove mettere un forno a microonde in cucina

pro: Riempie l'angolo e affronta la facciata nella stanza, rendendola più facile da usare. È meglio usare un cabinet profondo che possa contenere altri oggetti difficili da raggiungere.

Contro: alcuni posti dietro il forno saranno inutilizzati, così come altri elettrodomestici o scatole.

5. Sopra la stufa

Non sempre l'opzione più bella, a differenza del caso con un cappuccio incorporato, ma efficace per rendere il massimo in uno spazio limitato.

8 posti dove mettere un forno a microonde in cucina

pro: forno a microonde e cappa fanno un doppio lavoro per risparmiare spazio in una cucina compatta.

Contro: Se il microonde è troppo alto, sarà difficile raggiungerlo per molti utenti. Crea anche una cappa di protezione: la ventola è un po 'meno elegante e impedisce una ventilazione efficiente.

Aspetti della progettazione: sarà meglio per un forno a microonde se corrisponde allo stile di un forno da cucina, quindi cerca di mantenere entrambi i tipi di apparecchiature dello stesso produttore.

Dopo di che, l'installazione sarà molto semplice e in genere richiede diverse ore, a seconda di quanto tempo occorrerà per smontare la cucina esistente, la cappa e il forno a microonde e se è necessario tagliare il piano di lavoro e il set da cucina per adattarlo ai nuovi blocchi.

6. Sull'isola

8 posti dove mettere un forno a microonde in cucina

Mantiene il forno a microonde fuori dalla vista, non nascondendolo completamente, e consente di utilizzare strategicamente "l'isola", che può spesso trasformarsi in un luogo dove riporre ogni sorta di cose.

pro: salva spazio nei principali armadietti. Inoltre, è possibile posizionare il forno a microonde lontano dalla zona di cottura principale, in modo che qualcuno che non esegue la cottura di base possa utilizzare un forno a microonde senza preoccuparsi che qualcuno possa inciampare.

Contro: a un forno basso sarà più difficile da raggiungere, specialmente se il piano del tavolo ha una sporgenza profonda.

suggerimento: se la tua "isola" è costruita dalle caselle inferiori, il compartimento a microonde non ti costerà costi aggiuntivi, ma tieni presente che dovrai portare l'elettricità nell'isola e farlo anche nella fase di sgrossatura della cucina.

7. Nel "garage" per macchinari

Un'ottima opzione alla moda per coloro che vogliono nascondere alcuni dispositivi tra loro.

8 posti dove mettere un forno a microonde in cucina

pro: nasconde piccoli dispositivi all'altezza della superficie di lavoro, per cui sono sempre a portata di mano.

Contro: costringendolo ad allocare per questo spazio extra, che è un po 'più fastidioso di tenerli semplicemente sul bancone.
Cosa devi sapere: Una superficie di lavoro stretta può essere trasformata in un "garage" per la tecnologia, anche se l'opzione migliore sarebbe un tavolo molto profondo (30 pollici, non 24 pollici) per lasciare uno spazio utile davanti.

8 posti dove mettere un forno a microonde in cucina

Se aggiungi una porta, usa un contrasto (come il metallo) se non riesci a prendere la vernice esistente, altrimenti lo stile sarà rotto.

8. Al forno

Questo stile di "chef di cucina" non esita a mostrare la tecnica dell'acciaio inossidabile. È ottimo per bilanciare un albero che non sbiadisce con uno stile moderno.

8 posti dove mettere un forno a microonde in cucina

8 posti dove mettere un forno a microonde in cucina

pro: raggruppa la tecnica e conferisce un aspetto armonioso e integrato. Permette anche di avere un forno a microonde più grande per un uso intensivo.

Contro: a volte con questa opzione il forno a microonde è troppo alto, o il forno è troppo basso, il che rende difficile l'uso da parte di alcuni utenti.

Aspetti del design: di norma questo approccio richiede molto tempo per elaborare tutti i dettagli.

1

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*

93 − 85 =