Piastrelle verdi d’atmosfera nel bagno: vivacità naturale (23 foto)

Il colore verde ha un effetto benefico sullo stato psicologico di una persona. È il colore della natura, il colore dell'armonia. Aiuta ad alleviare lo stress, lo stress fisico e psicologico. Questi fattori, così come il desiderio di dare alla tua casa un aspetto e uno stile unico, fanno sì che le persone scelgano piastrelle verdi.

Piastrelle verdi

Il bagno è un luogo in cui incontriamo un nuovo giorno e ci rilassiamo dopo una giornata passata. Questo è il posto dove vuoi pensare al piacevole.

Quindi, stai facendo delle riparazioni in bagno. Quale tessera scegliere per la sua registrazione? Di che colore dovrebbe essere? Piastrelle bianche banali ora nessuno è sorpreso. Sì, il bianco è un classico, ma è necessario scegliere una tessera di questo colore per il bagno?

Piastrelle verdi
Piastrelle verdi

Tile green: una soluzione piuttosto originale in termini di design bathroom. Il colore verde in combinazione con il bagno ti aiuterà a rilassarti il ​​più possibile, a rimuovere la condizione stressante, a buttare fuori dalla testa tutti i pensieri e le emozioni negative che si sono accumulate durante il giorno.

Tile green darà una sensazione di unità con la natura. Inoltre, puoi sorprendere i tuoi amici in questo modo.

Piastrelle verdi

Scegliere una tessera verde

Quindi, hai deciso di affiancare il bagno con piastrelle verdi. Al momento dell'acquisto, assicurati di prestare attenzione a ciò che è scritto sull'etichetta. Il fatto è che per il muro e il pavimento si usano diversi tipi di rivestimenti.

Piastrelle verdi

La piastrella del pavimento ha una lunga durata, non è scivolosa, spesso con una superficie opaca. L'etichetta mostra un piede. Sull'etichetta della tessera destinata ai muri, viene applicata un'immagine del pennello. Se il materiale di rivestimento è resistente all'ambiente, quindi la lettera "AA" viene messa sulla confezione. Per i muri è possibile utilizzare il classico materiale smaltato. Tale piastrella ha un aspetto presentabile, facile da pulire. Inoltre, è resistente ai detergenti. Tuttavia, ha degli svantaggi: fragilità e vita di servizio di breve durata.

Piastrelle verdi

Tipo e dimensione delle piastrelle

L'aspetto del bagno sarà influenzato non solo dal colore della piastrella ceramica, ma anche dalle sue dimensioni e dal tipo di superficie. A questo proposito, hai una scelta enorme - in vendita puoi trovare una piastrella di tutte le dimensioni e con una superficie diversa.

Piastrelle verdi

Se si dispone di un bagno di dimensioni adeguate, la dimensione del materiale di rivestimento non è così importante. Qui puoi usare piastrelle grandi o piccole o decorare la stanza con il mosaico. Puoi anche "giocare con le dimensioni", usando una tessera di dimensioni diverse allo stesso tempo. Pertanto, è possibile creare un disegno o dividere condizionalmente la stanza in zone.

Piastrelle verdi

È un'altra cosa se il bagno è piccolo. Non ci sono molte opzioni qui. Non è raccomandato l'uso di un materiale di rivestimento di grandi dimensioni - questo sembrerà brutto. Piccole tessere o mosaici in questo caso non sono l'opzione migliore: questo ridurrà visivamente lo spazio della stanza. L'opzione migliore in questa situazione è la scelta di piastrelle di dimensioni medie: 20x20 o 30x20. Con la disposizione della tessera quadrata, non ci dovrebbero essere domande. Ma come posare una tessera rettangolare su un muro: verticalmente o orizzontalmente? Nel primo caso, è possibile aumentare visivamente l'altezza del bagno, nel secondo - la larghezza. Lo stesso vale per il sesso.

Piastrelle verdi
Piastrelle verdi

Per tipo di superficie, le piastrelle ceramiche sono suddivise nei seguenti tipi:

1
  • lucido;
  • matt;
  • impressionante.

Le tessere lucide sono le più diffuse. Questo è facile da spiegare: mostra i colori in modo più vivido, ha un bell'aspetto. Inoltre, è molto facile da lavare. Tuttavia, la lucentezza ha i suoi inconvenienti. Lui, riflettendo la luce, crea un bagliore. Questo ha un effetto negativo sugli occhi. Se hai problemi con la vista, è meglio usare una tessera opaca. Questa piastrella è ideale anche per il pavimento. Ha una superficie ruvida, è impossibile scivolarvi sopra. Tuttavia, lavare, rispettivamente, una piastrella con una superficie opaca è più difficile rispetto a una finitura lucida.

Piastrelle verdi

Se vuoi dare al tuo bagno un aspetto unico e originale, usalo per affrontare una tessera testurizzata. È anche chiamato decorativo. Farà dal tuo bagno una vera opera d'arte!

Piastrelle verdi

Piastrella verde con texture nel bagno di una casa di campagna

Le piastrelle decorative imitano vari materiali: sabbia, pietra, ciott
oli, acqua, bolle d'aria, metallo, legno, ragnatela e così via. Qui, collega semplicemente la tua immaginazione o affidati a un designer professionista.

Piastrelle verdi

occhiali da sole

Se decidi di decorare il bagno in verde, puoi provare a "giocare" le sue varie sfumature: oliva, smeraldo, verde chiaro, lime e così via. Se vuoi dare alla stanza uno stile classico, è meglio usare una tessera di toni verde scuro. Se si preferisce un design più moderno, è meglio usare colori verde chiaro. In questo caso, espandi visivamente le dimensioni della stanza.

Piastrelle verdi
Piastrelle verdi

Il colore verde si combina perfettamente con molti altri colori, ma è necessario fare attenzione qui: alcune combinazioni di colori possono sembrare non rappresentabili. Idealmente, insieme al colore verde per il design del bagno, si usano toni bianchi, gialli, beige e crema.

Piastrelle verdi

Di fronte al bagno è preferibile che il colore della piastrella sia diverso dal colore dei sanitari. Se la tessera è verde, l'impianto idraulico dovrebbe essere leggero e viceversa. I mobili possono essere dello stesso colore delle pareti.

Piastrelle verdi
Piastrelle verdi
Piastrelle verdi

Stile bagno

I designer moderni distinguono i seguenti stili per decorare il bagno:

  • Lo stile greco è caratterizzato da una tessera di colore bianco o oliva. Il pavimento e le pareti devono essere di diversi colori.
  • Se vuoi decorare il tuo bagno in stile marino, devi prestare più attenzione ai toni pastello e affettuosi. Le piastrelle decorative sono adatte qui. È molto bello guardare sul muro di qualsiasi paesaggio marino.
  • Stile tropicale In questo caso, dovresti dare la preferenza a tonalità luminose di pistacchio, sabbia o insalata. Per un piano si avvicina idealmente la piastrella opaca di colore sabbia. Per completare il design, posizionare in bagno le piante viventi, i mobili in vimini e gli asciugamani dai colori vivaci. In questo caso, non puoi andare alle isole tropicali.
  • Stile vintage Come nel caso dello stile greco, è necessario dare la preferenza al fiore d'ulivo. Invece di piastrelle in stile vintage, è meglio usare un albero per la progettazione del pavimento, ma poi ci dovrebbe essere una buona ventilazione. Perfettamente in forma in questo stile di tubature su gambe intagliate.
  • Lo stile art deco per il bagno è una combinazione di verde con colori bianco, giallo o oro. Questa combinazione può essere completata con il colore metallico.
  • Lo stile d'avanguardia è adatto ai giovani. Una parete, tagliare con piastrelle verdi, l'altra - bianco e nero. Sul pavimento puoi mettere una mattonella di sabbia opaca.
  • Mosaico. In questo caso, un numero infinito di opzioni. Tutto dipende dalla tua ricca immaginazione. Puoi sperimentare con piastrelle di diversi colori e dimensioni.
Piastrelle verdi
Piastrelle verdi
Piastrelle verdi
Piastrelle verdi
1

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*

9 + 1 =