Bagno viola (20 foto): elegante e aristocratico

Il colore viola è pieno di magia e mistero. È elegante e aristocratico, pieno di contraddizioni. Bagno viola: è sempre un design originale e ricco combinato con note fresche e insolite.

Bagno nei toni viola

Anche una semplice tenda, un tappetino carino sotto il lavandino o una striscia di mosaico viola sul muro può cambiare radicalmente la situazione in bagno. Che parla di un uso più radicale di sfumature reali all'interno.

Tavolozza complessa

Il colore viola stesso è molto complesso. I progettisti sono invitati a riempire l'appartamento con sfumature di frutta fresca e succosa. Come accessori o attributi secondari degli interni è possibile utilizzare toni grigio-violetto, tavolozza beige-lilla.

Accenti viola in bagno

Le tonalità più popolari:

  1. Mirtilli luminosi (spesso combinati con accessori neri per dare profondità alla composizione complessiva);
  2. Lillà piacevole (tutti i toni beige-viola con un caldo podone);
  3. Bacca saturi viola (all'interno la sua profondità è spesso sottolineata da elementi bianchi);
  4. Lavanda neutra (nei toni del beige e della lavanda è preferibile decorare il soffitto, il lavandino, le piastrelle, l'armadietto, i mobili, ma non usare piccoli accessori con questa combinazione di colori);
  5. Giglio pallido (le sfumature del beige attenuano un forte colore violetto saturo, e l'uso di accessori bianchi e argento rende il tono ancora più morbido e più calmo);
  6. Prugna arruffata (colore molto bello e delicato, che i designer consigliano di utilizzare dosato, decorando in questo formato un mosaico lungo il lavandino o i pollici, decorando lo spazio della stanza con una tenda o un tappeto stravagante);
  7. Il fucsia accattivante (adatto a soluzioni di design audaci e insolite, e utilizzato anche come un accessorio spettacolare in interni scuri e appartamenti molto leggeri, dove vengono utilizzati prevalentemente i colori beige o bianco).
Piastrelle viola in bagno

Giochi con il subconscio

Nella palette viola ci sono altre opzioni di lusso: un discreto colore glicina, un indaco smorzato con una base viola, una simbiosi lavanda-lavanda, una melanzana classica.

Viola chiaro e bianco nel design del bagno

Ogni tono a suo modo influenza il subconscio umano, così come le combinazioni con altri colori. Un soffitto, un mosaico o mobili in colori lavanda presenteranno relax e armonia.

La combinazione di toni beige e frutta calma e tramonta su un'armonia pacifica. Un tappeto, un paracarro, una tenda o uno scaffale pieno di colore lilla creeranno un'atmosfera romantica.

Mosaico viola in bagno

Partner di colori

Il bagno viola consente il design nel formato "totale", in cui tutti gli elementi sono decorati in diverse tonalità di una tavolozza. Tuttavia, il design è molto più interessante, in cui vengono utilizzate combinazioni di diversi colori radicalmente diversi contemporaneamente. Così la piastrella viola per il bagno diventa subito più strutturata e luminosa, se la profondità di tono viene evidenziata con mobili beige e sanitari bianchi come la neve, e come accessorio minore utilizzare un tappeto e una tenda di colore "fucsia".

I colori principali dei compagni sono il bianco, tutte le sfumature di grigio, blu, oro e oliva. Per creare un design insolito del bagno, alcuni esperti preferiscono sperimentare con la tavolozza smeraldo.

Bagno grigio-viola

I colori delicati della crema sono usati per dare la morbidezza interna. Hanno un bell'aspetto come colore di base per le facciate dei mobili (ad esempio i piedistalli), per pareti e soffitti (il materiale ceramico è usato come materiale di rivestimento o semplicemente le superfici sono dipinte sopra).

Per gli appassionati di brutalità e design severi, puoi usare combinazioni più insolite. Ad esempio, lo sfondo per formare una piastrella di ceramica di colore viola o lilla, aggiungendo mobili sotto il mogano, concentrandosi sul piedistallo e sul lavandino. Piccoli accessori e una striscia di un mosaico su una parete e su un perimetro di soffitto eseguono nei toni argentei simulando la lucentezza del metallo.

Design lilla viola a parete in bagno

Tabù sull'ignoranza

Alcuni designer sono categoricamente contrari all'uso del nero all'interno. Il bagno viola diventa immediatamente cupo e scomodo. Anche un piccolo tappeto o una facciata di mobili neri è in grado di rompere l'armonia dei colori nella stanza.

1

Un colore nero molto ordinato può essere introdotto in una tessera di mosaico complessa fatta di piastrelle di ceramica. Un'altra opzione: un modello nero sul lavandino, che apparirà organico, dato il concetto generale di design.

Bagno viola scuro

Space Styling

La complessità della tavolozza viola consente di creare diversi stili in bagno, utilizzando solo il colore e il gioco con trame. È possibile creare un design relativamente semplice, di volta in volta modificandolo utilizzando nuovi attributi: un cabinet esclusivo, un tappeto luminoso o tende, modifiche al mosaico, il cambio di piastrelle ceramiche vicino al lavandino a una finitura in pietra naturale.

Paracarro viola in bagno

Home Location per SPA

La combinazione di toni viola e tonalità verdi creerà un'atmosfera di freschezza e tranquillità nella stanza. Come base, viene utilizzata una tela color lavanda. La decorazione del soffitto e delle pareti di questo colore è la benvenuta. I mobili possono es
sere nei toni di una tavolozza beige.

Gli accessori per il bagno, gli asciugamani, le tende e la finitura in ceramica intorno alla vasca e al lavandino devono essere di color prugna saturo. Ma il mosaico, i tappeti e i piccoli accessori sono accolti in un luminoso color smeraldo. L'atmosfera è facilmente creata con l'aiuto di sciocchezze colorate: candele aromatiche e mazzi di fiori secchi con lavanda.

Accessori da bagno viola
Bagno moderno con accenti viola

La tentazione delle tradizioni orientali

Il design giapponese affascina sempre con la sua raffinatezza e colori speciali. L'interno orientale è caratterizzato dall'uso dei seguenti accessori:

  1. Mobili in legno;
  2. Toni caldi come base (per rifinire il pavimento, il soffitto, la maggior parte delle pareti);
  3. Piastrelle in ceramica a mosaico lilla;
  4. Un'immagine di fiori di ciliegio, come elemento chiave del design della stanza;
  5. La combinazione di tonalità viola scuro e leggerissimo lilla;
  6. Paesaggi giapponesi basati sul mosaico ceramico;
  7. I fan decorativi del tradizionale formato orientale possono essere usati come accessori decorativi a tutti gli effetti;
  8. Immagini di sakura in motivi viola;
  9. Stuoia e stuoie di paglia in stile orientale;
  10. Accessori fatti di bambù;
  11. Tende con ornamenti orientali;
  12. Difficile illuminazione del soffitto.
Stile minimalista giapponese in bagno con un accento viola

Classico "eterno" in colore reale

Il design classico all'interno del bagno è l'armonia della palette viola con tonalità bianche, grigie e dorate. Sono inoltre benvenuti motivi insoliti su piedistalli, bagno, bordi di pareti, soffitto e lavandini.

I classici sono una direzione costosa. Decorazioni in ceramica, attributi del legno, design di dispositivi di illuminazione, impianti idraulici: tutto deve essere di qualità e avere un aspetto rispettabile e ricco.

Bagno viola-beige in stile classico
Bagno viola-beige in stile classico

Paese: intimità e tenerezza

Gli attributi principali dello stile "villaggio" sono l'uso di mobili in legno, l'abbondanza di decorazioni floreali e la presenza di una massa di piccoli dettagli. Sotto il lavandino inserire un cesto della biancheria carino. Per le tende sono caratteristici "gabbia" di stampa o una manciata di piccoli fiori. Effettivamente sembra idraulico nel lilla.

Paese luminoso in bagno viola
Viola chiaro e grigio in bagno
Viola, bianco e nero nel design del bagno in stile Art Nouveau
Muro viola in bagno
Bagno con accenti viola in stile Art Deco
Armadietto del bagno e armadio viola
1

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*

7 + 1 =